Pixabay

WhatsApp, una nuova truffa con dei messaggi di testo in cui viene richiesto all’utente di aprire un link. Come funziona questa nuova truffa. 

Nelle ultime settimane, le segnalazioni da parte degli utenti di truffe informatiche che sfruttano l’app di messaggistica WhatsApp, hanno subito una preoccupante impennata.

Si tratta di frodi che in generale colpiscono il credito residuo degli utenti. 

WhatsApp, messaggi con link all’interno: come funziona

Pixabay

Negli ultimi giorni infatti, i criminali informatici inviano dei messaggi di auguri per Natale e in questi inseriscono dei link invitando gli utenti ad aprirli. Si tratta di una delle più classiche truffe di phishing che permettono agli hacker di prendere il controllo del dispositivo nel momento in cui si clicca sul link inviato.

A quel punto infatti, diventando molto facile impadronirsi dei dati sensibili, e molto spesso il fine è quello di svuotare il conto corrente della vittima. Oltretutto spesso questi link attivano in automatico dei servizi a pagamento sui principali operatori telefonici, Vodafone, TIM e WindTre. E difatti sono state proprie le persone cliente di queste compagnia ha iniziato a denunciare le frodi di cui si sono ritrovate vittime. 

Leggi anche: WhatsApp, come ascoltare un audio senza essere visualizzati

WhatsApp, nuova truffa: abbonamenti attivati al costo di 5 euro al giorno

Per questo motivo, gli utenti che utilizzano WhatsApp sono invitati a prestare la massima attenzione a qualunque messaggio di testo inviato in cui viene richiesto di aprire l’url contenuto all’interno. 

Leggi anche: WhatsApp, foto sulle chat per spiare gli utenti

Dalle segnalazioni raccolte inoltre, si evince anche che spesso vengono attivati degli abbonamenti il cui costo si aggira sui cinque euro al giorno.