Gli sviluppatori di WhatsApp stanno lavorando a una nuova opzione che permetterà agli utenti di inviare foto e messaggi che si autodistruggono dopo un periodo di tempo. 

Alcuni indiscrezioni su internet, parlano di una funzione che gli sviluppatori di WhatsApp intendono lanciare a breve. Si tratta infatti di una nuova impostazione che permetterà agli utenti di poter inviare foto, video, gif e messaggi scegliendo una scadenza. Questo significa che i file inviati, una volta visualizzati, resteranno attivi per un determinato periodo di tempo per poi cancellarli automaticamente. A parlare di questa nuova funzionalità, sono stati alcuni utenti che sostengono di aver già sperimentato questa nuova opzione dopo aver installato la versione Beta che è stata rilasciata sullo store Google Play Beta Program.

Si tratterebbe di un’impostazione simile alle Direct di Instagram, che possono essere visualizzate dagli utenti soltanto una volta. Sicuramente, per tutti coloro che tengono molto alla loro privacy su internet, si tratta di una notizia che può fornirgli qualche sicurezza in più. Questa nuova funzione dovrebbe essere resa disponibile sull’App attraverso un apposito pulsante dedicato. Dovrebbe trattarsi di un simbolo che raffigura un conto alla rovescia. 

Leggi anche: WhatsApp, Modalità Vacanza presente nella nuova versione Beta

WhatsApp, dopo foto e messaggi che si autodistruggono potrebbe arrivare lo shopping App

Un altro rumours che riguarda l’app di messaggistica più famosa del mondo riguarda la possibilità di poter utilizzare un servizio per gli acquisti attraverso un corriere. L’applicazione dunque potrebbe assumere un’inedita funzione commerciale, consentendo agli utenti di accedere direttamente da WhatsApp a dei cataloghi prodotti e ordinarli senza che vi sia bisogno di ulteriori passaggi.

Da quanto si apprende, gli sviluppatori starebbero lavorando a un apposito pulsante a forma di borsa, che sarà posizionato vicino al pulsante per chiamare. Una scelta che sembra sia dovuta principalmente al tentativo di “inseguire” il successo che iniziative simili hanno avuto su social network come Facebook e Instagram. Le aziende avranno dunque la possibilità di poter creare su WhatsApp, un vero e proprio shop virtuale.

Leggi anche: WhatsApp, incredibile bug nella versione Beta uscita oggi