Google ha creato dei corsi professionali di 6 mesi per formare figure altamente qualificate nel settore tecnologico. Una scelta che a lungo termine rischia di mettere in crisi la laurea tradizionale. 

Questo nuovo programma di istruzione professionale è stato denominato “Google Carrer Certificate”. Si tratta di una serie di corsi formativi che hanno lo scopo di formare figure professionali in diversi settori tecnologici che possano essere riconosciuti dall’imprese bypassando la classica laurea universitaria. 

Nel presentare il corso, è lo stesso Colosso di Mountain View ad assicurare ai suoi futuri iscritti che i certificati che verranno conferiti alla fine del percorso formativo, assicureranno la possibilità di entrare con i migliori datori di lavoro del territorio.

L’obiettivo dichiarato da Google è infatti quello di assicurare ai suoi studenti dei lavori IT stimolanti e ben pagati. 

Leggi anche: ZTE annuncia Axon 10s Pro, device compatibile con le modalità SA/NSA

Google, corsi professionali di 6 mesi: è il declino delle lauree universitarie?

I corsi hanno una durata di sei mesi e l’azienda ha anche messo a disposizione delle borse di studio per accedervi. Per quanto riguarda i requisiti, al momento sembra che non ne sia richiesto nessuno. I prezzi non sono ancora stati resi pubblici.

Al momento i corsi saranno disponibili soltanto in America e inizieranno nel mese di Ottobre.

Ma naturalmente la notizia sta avendo un grande eco mediatico in tutto il mondo, perché probabilmente si tratta solo dell’inizio di un nuovo modo di fare formazione professionale che l’azienda tenterà in seguito di esportare in tutto il mondo. 

E in molti iniziano a chiedersi se questi corsi non metteranno in crisi le università di tutto il mondo, le cui lauree nei settori tecnologici potrebbero gradualmente perdere di valore. 

Nella pagina di presentazione dei corsi, Google scrive ai potenziali studenti che aderendovi “imparate le competenze necessarie per iniziare o far avanzare la vostra carriera in settori che hanno ampia domanda. Questi certificati, creati da Google, vi mettono in contatto con i migliori datori di lavoro nazionali che assumono per ruoli correlati”.

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 20: iFixit segnala bassa riparabilità