Frecciarossa, nuova importante tratta in partenza da Roma

Nuovo collegamento tra Roma e Milano ancora più veloce grazie al potenziamento dei treni Frecciarossa

Frecciarossa, stazione di Milano centrale (Adobe) – Consumatore.com

Si potenzia sempre più l’offerta dell’Alta velocità in Italia. Un nuovo passo in avanti è stato raggiunto soprattutto a favore di coloro che raggiungono un’altra città per lavoro e intendono ridurre i tempi negli spostamenti. La tratta in questione riguarda i collegamenti tra Roma e Milano per i treni Frecciarossa, l’alta velocità offerta da Trenitalia.

Infatti, parte lunedì 23 gennaio una nuova tratta che permette di raggiungere Milano partendo da Roma in meno di tre ore e senza fermate intermedie. Le stazioni coinvolte, però, non sono Roma Termini o Milano centrale. Si tratta, infatti, di Roma Tiburtina e Milano Rogoredo.

Nuovo collegamento Roma-Milano in meno di tre ore

Frecciarossa, stazione di Milano centrale (Adobe) – Consumatore.com

Il treno in questione partirà da Roma Tiburtina alle 5:30 del mattino per arrivare a Milano alle 8:15. Previsto un treno anche al ritorno con la stessa tempistica e modalità che parte alle 20:44 da Milano Rogoredo e arriva a Roma Tiburtina alle 23:29. Il viaggio, quindi, dura 2 ore e 45 minuti.

LEGGI ANCHE: Bus e metro, gli aumenti

Restano invariati i collegamenti tra le stazioni centrali delle due città, ossia Termini e Milano centrale tra le quali ci sono 90 collegamenti al giorno in alta velocità Frecciarossa. I collegamenti più veloci tra le due stazioni principali delle città prevedono una durata del viaggio di 2 ore e 59 minuti. La durata normale del viaggio è, invece, di 3 ore e 8 minuti con uno qualsiasi di 81 Frecciarossa che collegano Milano e Roma.

LEGGI ANCHE:     Bonus treni in ritardo, novità

Recentemente, invece, per il trasporto regionale Trenitalia ha introdotto il biglietto Full. Si tratta del biglietto che permette di viaggiare tutto il mese in una singola Regione utilizzando tutti i treni di trasporto regionale gestiti da Trenitalia o società del gruppo. E’ possibile quindi, viaggiare sempre con lo stesso biglietto e con corse illimitate su treni regionali, regionali veloci e metropolitani di Trenitalia. Le Regioni aderenti sono: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Veneto e il prezzo varia da una Regione all’altra e si aggira tra 100 e 110 euro.