Bollette, anche la televisione le farà aumentare: quanto ci costerà

I consumi per il periodo invernale sono fisiologicamente più alti e le bollette crescono ma con il periodo in cui ci troviamo è tutto più complesso e anche il modo in cui usate la televisione incide

bollettta televisore pagare
Televisore (foto Adobe)

Riuscire a far quadrare il bilancio è difficile in questo momento storico così delicato e sapere con chiarezza quanto consumano i vari elettrodomestici è importante, per poter sapere poi come gestire le risorse a propria disposizione per non trovarsi con l’acqua alla gola.

Gli aumenti generalizzato in tutti i settori stanno portando a un ridimensionamento dei consumi dove possibile ed è utile sapere quanto ognuno degli elettrodomestici che si utilizzano di più pesa sulla bolletta finale anche per poter trovare una strategia che non vada a intaccare troppo la qualità della vita. Ecco allora, nel dettaglio e grazie ad una analisi di Assoutenti, quanto costerà guardare la televisione.

Televisione e bollette, cosa aspettarsi a fine mese

bollettta televisore pagare
Bollette (foto Adobe)

Assoutenti, associazione no profit che si occupa di tutelare i diritti dei consumatori, ha condotto una analisi molto dettagliata e puntuale di quelli che sono i consumi tipo di una famiglia italiana e quanto i vari elettrodomestici incidono ora sulle bollette dell’energia elettrica. Ed è sorprendente rendersi conto di quanto un apparecchio che sembra innocuo come la TV possa in effetti avere un peso così importante sulla bolletta finale che ci si ritroverà poi a pagare a fine mese.

Leggi anche: Ciabatte elettriche, aiutano in bolletta: perché dovreste comprarle

Immaginando infatti un consumo medio annuo pari a 190 kWh, calcolando sia quando l’elettrodomestico è acceso quindi lavora  apiena potenza sia quando è lasciato in stand by e consuma meno energia, si passa da una spesa annuale di poco meno di sessanta euro (56,40 euro) con la tariffa dell’ultimo trimestre del 2021 a oltre centoventi euro (125,40 euro) con la tariffa dell’ultimo trimestre di quest’anno.

Leggi anche: Bollette, è caccia al risparmio: come cambia la cucina al ristorante

Come risparmiare quindi sul consumo di questo elettrodomestico? Un primo stratagemma sempre efficace e che potete replicare con tutti gli elettrodomestici per governbare meglio le bollette è quello di collegare una ciabatta elettrica. Un piccolo accessorio, dal prezzo ocntenuto, ma che è in grado di dare un grande aiuto per eliminare il consumo quando l’apparecchio non è effettivamnete utilizzato.

Impostazioni privacy