Assistenza Samsung, cambia le regole per smartphone: le novità

Se siete clienti Samsung molto probabilmente tra non molto i sistemi dell’assistenza in caso di guasto allo smartphone saranno per voi un grattacapo in meno. Ecco le ultime novità del colosso della telefonia

assistenza smartphone
Assistenza smartphone Samsung (foto Unsplash)

Per quanto si possa stare attenti e per quanto un prodotto possa essere costruito e programmato con cura, può capitare di doverlo mandare in assistenza. Se avete scelto un prodotto Samsung con uno dei prossimi aggiornamenti software potrestre avere un motivo in meno per preoccuparvi di questa situazione nel caso si verifichi.

Mandare un prodotto come uno smartphone in assistenza significa infatti molto spesso, anzi nella quasi totalità dei casi, perdere tutti i dati personali presenti sul device su cui, per poter operare, i tecnici eseguono un reset di fabbrica che quindi cancella completamente ciò che era memorizzato. Per evitare di dover ricominciare da capo Samsung ha inserito una nuova modalità da attivare in caso di necessità sui suoi smartphone.

La nuova assistenza smartphone di Samsung che si attiva con l’aggiornamento

Assistenza smartphone Samsung
Assistenza smartphone Samsung (foto Unsplash)

Per ora la novità di cui parliamo è destinata al mercato della Corea del Sud ma non ci sono motivi per ritenere che l’aggiornamento che prevede l’inserimento della nuova modalità Repair non arrivi anche sui device di tutto il mondo. Si tratterà di un aggiornamento disponibile per i nuovi Galaxy S21 nelle tre configurazioni e permetterà ai tecnici di poter operare sul dispositivo senza dovrei averlo per forza resettare completamente.

Leggi anche: Digitale terrestre, DAZN sul canale 415: cosa si potrà vedere

Con la nuova modalità, mandare in assistenza il vostro smartphone Samsung sarà quindi meno traumatico dato che, se il danno o il problema sarà riparabile, nel momento in cui riceverete nuovamente il device nelle vostre mani, vi basterà disattivare la modalità attivata dal tecnico per poter avere di nuovo tutti i vostri contatti, i dati personali, le foto e i video, inserendo il PIN o utilizzando gli altri sistemi di riconoscimento che avete attivato.

Leggi anche: Fibra Iliad, sai che puoi pagare anche così ogni mese?

Da parte della società arriva anche la conferma che la modalità Repair è assolutamente sicura e che quindi è possibile per i tecnici anche di centri non specializzati Samsung operare l’assistenza allo smartphone. Un’altra conferma, sempre ufficiale e direttamente da Samsung, è quella che la nuova modalità Repair verrà rilasciata non solo sugli S21 ma, via via, anche su tutti gli altri device Samsung.