Digitale terrestre, come impostare la tua numerazione personalizzata

Se la rivoluzione del digitale terrestre ha portato cambiamenti che non vi piacciono alla lista canali c’è un modo molto facile per poter ritrovare rapidamente tutti i vostri programmi preferiti, modificandola a vostro piacimento

Digitale terrestre
Digitale terrestre (foto Pixabay)

Una opzione che a volte ci si dimentica di avere con TV e decoder quella di poter decidere in realtà la lista canali nel modo che è più congeniale alle abitudini di visione.

Basta pensare a una famiglia con bambini piccoli, che magari guardano solo i canali con i programmi dedicati. E’ inutile trovarli a metà della lista con il rischio che giocando con il telecomando i bambini finiscano con il guardare i programmi che non sono destinati a loro. Basta modificare la numerazione e insegnare loro che i cartoni animati che preferiscono si trovano magari al numero 7 o al numero 8 del telecomando. Ecco quindi come fare la lista canali personalizzata.

Digitale terrestre, la numerazione personalizzata in poche mosse

digitale terrestre
Digitale terrestre (foto Pixabay)

Prima di passare a una carrellata di quelle che sono le principali operazioni sui diversi modelli di TV, a prescindere dalla marca del device, per poter avere una lista canali più comoda e di facile fruizione dobbiamo necessariamente ricordarvi una verità.

Da qui a gennaio del 2023 è possibile che le emittenti modifichino le proprie trasmissioni, spostando i canali nei diversi mux oppure modificando la qualità del segnale. Per poter agganciare queste novità è necessario eseguire la risintonizzazione e molto spesso, anzi, si attiva la risintonizzazione automatica. Nel momento in cui la TV o il decoder effettuano la risintonizzazione automatica tutte le personalizzazioni, compresa quindi una lista canali creata appositamente per i vostri bisogni, vengono cancellate e sovrascritte dalla lista nazionale e dovrete quindi ricreare una lista personalizzata.

Leggi anche: Digitale terrestre, alcuni trucchi per la risintonizzazione dei canali

E veniamo adesso alla procedura, molto facile, per poter creare o ricreare la vostra lista. In generale tutte le principali marche produttrici di TV consentono di sovrascrivere e modificare la lista canali ufficiale. Prendendo per esempio il manuale dei prodotti Sony basta andare nel menu dedicato ai canali e poi seguire le indicazioni fino alla dicitura “gestione elenco canali memorizzati”.

Leggi anche: Digitale terrestre, nuovo allarme canali Rai: cosa succede

Un caso a parte, e che quindi vogliamo segnalarvi, si ha nel momento in cui il vostro prodotto sia per esempio marca LG. Per i prodotti LG e per alcuni modelli di altri brand, infatti, non sembra essere previsto nessun modo per modificare la lista canali. Esiste comunque una alternativa per poter avere i canali che si guardano più spesso in un ordine prestabilito e ottenere quindi lo stesso risultato: creare una lista canali preferiti. Un’opzione che si trova, di nuovo, nel menu relativo alla gestione dei canali.