Casa vacanze a prezzo contenuto: ecco dove puoi comprarla

Chi ha sempre sognato la casa in un paradisiaco angolo di mare nostrano può approfittare dell’attimo favorevole del mercato. Dove conviene

Casa vacanze a prezzo contenuto: ecco dove puoi comprarla
Case al mare (Foto Pixabay)

Talvolta meglio di noi italiani, i turisti provenienti da tutto il mondo ci ricordano come la penisola italiana possegga una morfologia unica nel suo genere e ciò le consente di conservare i climi più diversi e di accogliere la flora più varia. Non è pura retorica settecentesca, né un caso che l’Italia fosse soprannominata il “Giardino d’Europa”. Territorio unico anche per un’altra ragione: questa lingua di terra, avamposto a sud dell’Europa, si affaccia su ben quattro mari. 

L’Italia si difende bene anche dal punto di vista del paesaggio montano, con le Alpi e la sua lunga dorsale appenninica, i vulcani e – non dimentichiamola – la ricca orografia sarda; ma è dal mare che si è formato l’esito culturale della nostra identità, a partire dalle guerre (in entrata e in uscita) fino ai proficui scambi commerciali. La vulgata non ha fatto altro che consolidare un identikit di un popolo facilmente riconoscibile tra “santi e navigatori”.

Casa vacanze, dove si può acquistare ad un prezzo irripetibile

Casa vacanze a prezzo contenuto: ecco dove puoi comprarlaCasa vacanze a prezzo contenuto: ecco dove puoi comprarla
Case al mare (Foto Pixabay)

Le coste italiane, ambite da turisti e connazionali, sono prese d’assalto non solo in estate, grazie al mite clima che attraversa una parte dell’anno. È dunque nei pensieri di molti sognatori il desiderio di una casa in uno dei tanti paradisi della penisola; paradisi spesso economicamente irraggiungibili se non per la coincidenza di un affare che ci permette di realizzare quando meno ce lo aspettiamo il nostro favoloso buen retiro.

Leggi anche: Aumenti dei prezzi, altra stangata in arrivo per gli italiani

Al contrario, sarà il mercato immobiliare a tenderci una mano: è il caso di ciò che sta succedendo, con prezzi favorevolissimi nei comuni meno blasonati (ma più che dignitosi) e imprevedibili della costa. Pensando ad un acquisto di un’abitazione turistica, il costo al metro quadro si aggira mediamente a 2.134 euro. Vi sono offerte per tutti i budget, ma è meglio valutare alcuni fattori base per una scelta consapevole e duratura: vicinanza, comodità, mercato locale, servizi, presenza di stimoli, qualità di mare e spiaggia; ed infine l’accessibilità. 

Leggi anche: Bomba Superenalotto: centrato un colpo milionario

Anche un appartamento di piccole dimensioni può rendere un’idea d’acquisto particolarmente appetibile, grazie alla versatilità e all’aspetto economico; una villa comporta una spesa troppo onerosa e non si può fare a meno, poi, di prendere un box auto. Dove scegliere? Non poche sorprese si riveleranno in questi luoghi: le province di Imperia e Genova; la Costa degli Etruschi (provincia di Livorno) e tra Grosseto e l’Elba; la parte meridionale della Sardegna; la Calabria tirrenica; le coste del Molise; le coste abruzzesi della provincia di Chieti e Pescara.