Trucco asciugatrice: conviene accenderla in questi giorni

Ottenere un risparmio energetico usando l’asciugatrice è possibile. Un trucco da non dimenticare in alcuni giorni

Asciugatrice risparmio
Asciugatrice (Foto Pixabay)

In questo periodo di crisi economica, segnato dall’aumento dei costi dei carburanti, del gas e dell’elettricità trovare il modo di risparmiare usando gli elettrodomestici è divenuto quasi un obbligo. Si possono ottenere consistenti economie pari a varie decine di euro all’anno con semplici accorgimenti e senza particolare impegno.

Tra gli elettrodomestici più utilizzati (e che forse consumano di più) c’è con certezza l’asciugatrice che ormai è entrata stabilmente nelle case in Italia. Nonostante il clima della penisola sia tutt’altro che sfavorevole, le asciugatrici si dimostrano molto utili laddove non è possibile stendere il  bucato all’aperto. Il mercato presenta offerte e modelli per tutte le esigenze di spazio e di portafoglio.

Come usare al meglio l’asciugatrice e risparmiare

Asciugatrice risparmio
Asciugatrice (Foto Pixabay)

La cosa da osservare immediatamente è l’etichetta energetica dell’apparecchio. Questo consente al momento dell’acquisto di selezionare tipologie contrassegnate almeno dalla classe A+. In genere quest’ultima garantisce risparmi notevoli, anche se all’interno della fascia non tutti i modelli sono così efficienti come dichiarato.

Infatti i test di uso evidenziano che vi sono importanti differenze di consumo anche tra elettrodomestici appartenenti alla stessa classe energetica. A questo punto e di conseguenza un’altra considerazione da fare è relativa alla tipologia delle tariffe elettriche a disposizione sul libero mercato.

Leggi anche: Bollette, approvato nuovo decreto: chi non riceverà gli aumenti

Le cosiddette tariffe biorarie garantiscono costi minori in daterminate fasce orarie (di solito dopo le 7 di sera) e in particolari giorni della settimana, in special modo durante il weekend. Quindi sfruttare la tariffa bioraria, se prevista dal contratto con il fornitore di elettricità, nei fine settimana e magari programmare i lavaggi per la sera (per questo è utile selezionare un modello poco rumoroso) può dare risparmi considerevoli.

Leggi anche: Asciugatrice: in questo modo risparmi parecchio in bolletta

Esistono numerosi test disponibili on line su siti specializzati da consultare per ricercare i modelli e i marchi più vantaggiosi. Così come è possibile paragonare fasce orarie e tipologie di contratti di fornitura energetica per scovare quelli che garantiscono costi minori e che sono più adatti alle diverse esigenze dei consumatori.