Digitale terrestre, due programmi storici verso la chiusura

Per il digitale terrestre continuano le operazioni di refarming nelle ultime zone ma le brutte notizie stavolta riguardano tutto il Paese e riguardano due programmi storici che rischiano di sparire

digitale terrestre
Digitale terrestre (foto Adobe)

I dati e le performance dei programmi televisivi sono sempre sotto controllo. Chi non funziona sparisce, che sia digitale terrestre o che sia satellitare, l’audience comanda e questi programmi non stanno avendo le performance che ci aspettava da loro.

Per questo motivo ci sono due programmi un tempo molto seguiti e che vanno in onda su un canale che tutti guardiamo a più riprese che rischiano ora la chiusura a causa di numeri poco lusinghieri. A rischiare di sparire dalla programmazione del digitale terrestre sono Unomattina Estate e Camper. Ecco cosa succede.

La dura legge del digitale terrestre colpisce la Rai

digitale terrestre
Digitale terrestre (foto Adobe)

Sembra strano parlare di programmi che non funzionano e che questi programmi siano in onda proprio sul primo canale. Unomattina Estate, il formato estivo del programma che accompagna ogni giorno il risveglio degli italiani fino a ora di pranzo più o meno, ha di recente fatto parlare di sè in modo negativo per aver “bucato” la notizia tragica dell’assassino della piccola Elena continuando a parlare degli argomenti che erano in scaletta.

Leggi anche: Digitale terrestre, se non vedete Rai 1 questo è il motivo

Ora a questo tormentone negativo, che si è trasformato in una pioggia di commenti altrettanto negativi spoprattutto sui social, si uniscono anche le performance generali in termini di share che non convincono i piani alti. Nella stessa fascia, infatti, Mattino5 e Forum che sono programmi direttamente concorrenti raggiungono agilmente il 20% di share mentre Unomattina sul digitale terrestre piace solo al 14% dei telespettatori.

Leggi anche: Canone Rai: se hai quest’età non devi pagarlo

Una situazione che riecheggia anche quello che sta capitando a Camper, il mini format da trenta minuti condotto da Roberto Morise e Tinto e che raccoglie un ben misero 11% di share rischiando addirittura la chiusura anticipata. La domanda ora è: come sarà l’autunno Rai? Diremo davvero addio a Unomattina? Perchè proprio dal confronto con Mediaset risulta che il pubblico sembra spostare la propria attenzione, e il proprio gradimento, sulla concorrenza. La tradizionale fortezza televisiva di Rai si sgretola quindi lentamente e da Viale Mazzini devono arrivare soluzioni forti per la nuova stagione autunnale.