Giacenza media Poste: come ottenerla dal telefono

Non tutti sono a conoscenza che si può richiedere la giacenza media della nostre Postepay anche da smartphone. Ecco come fare

libretti postali
Poste Italiane (Foto Adobe)

Con l’inizio del nuovo anno gli italiani potranno richiedere la compilazione della nuova ISEE, documento fondamentale per ricevere alcuni bonus ed agevolazioni da parte del Governo.

L’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE), per essere calcolata dal commercialista, dai CAF o Patronati, ha bisogno di una serie di documenti tra cui figura anche la giacenza media Postepay. È possibile richiedere questo documento recandosi all’ufficio postale ma la si può ottenere anche dal nostro smartphone.

Giacenza media Postepay, come ottenerla facilmente dallo smartphone

(screen poste italiane)

Quando affermiamo che possiamo richiedere la giacenza media della carta Postepay online dal nostro smartphone dobbiamo subito sottolineare che questo vale solo se possediamo una Postepay Evolution, ovvero quella provvista di codice IBAN. Se abbiamo una Postepay standard (quella gialla), infatti, possiamo richiedere la giacenza media solo recandoci all’ufficio postale.

Leggi anche: Giacenza media Poste, attenti all’errore: blocca l’Isee

Se abbiamo dunque la Postepay Evolution possiamo richiedere la giacenza media anche tramite smartphone ovunque ci troviamo. Tale documento non può essere richiesto tramite la App di Poste ma, collegandoci online con lo smartphone sul sito di Poste Italiane, possiamo in pochi semplici passaggi scaricare tale documento.

Leggi anche: Canone Rai, stangata in arrivo dall’Agenzia delle Entrate: per chi

Richiedere la giacenza media online della nostra carta Evolution è molto semplice: per prima cosa dobbiamo aprire dal nostro smartphone il sito di Poste Italiane ed entrare nella nostra area personale e, con il dito, scorrere verso il basso finché non troveremo la sezione “Servizi online” e cliccarci sopra.

Dopo aver cliccato sulla sezione “Servizi online” si aprirà un riquadro in cui troviamo la dicitura “Richiesta ISEE”. A questo punto non ci resta che cliccare per ottenere il vostro estratto conto in formato PDF direttamente nei download del vostro smartphone.