Allenatori Serie A, classifica stipendi: ecco il più pagato (a sorpresa)

Gli allenatori della serie A si sfidano anche fuori dal campo per il primato nella classifica degli stipendi. Ecco chi guadagna di più adesso

serie a
Foto Tomas Erer Unsplash

Gli allenatori della serie A si sfidano anche fuori dal campo, per quella che è una speciale classifica che vede gli stipendi al centro delle attenzioni. L’addio di mister Conte dall’Inter è stato bilanciato da un top come Mourinho che a sorpresa ha accettato l’estate scorsa la panchina della Roma. Poi i rientri di Spalletti ed Allegri hanno completato il quadro.

Con le big che in molti casi hanno ridisegnato la struttura, senza dimenticare il rientro di Sarri in Italia alla guida della Lazio. Tantissimi bravi allenatori pronti a sfidarsi sul rettangolo di gioco, ma che si distinguono anche per stipendi in alcuni casi paragonabili agli stessi calciatori. Un mondo, quello del calcio che vive ancora di cifre alte e di business.

Nonostante gli ultimi due anni siano stati pesantemente condizionati dall’emergenza Covid che pesa sui bilanci delle società calcistiche ancora oggi. Ma andiamo a scoprire chi tra i venti tecnici delle squadre italiane riesce a guadagnare più degli altri, con la top ten che di sicuro mostra delle sorprese soprattutto nei piani alti.

Allenatori serie A: ecco chi guadagna di più

Screenshot Youtube

Partiamo dall’analisi della speciale classifica degli allenatori più pagati della serie A dalla posizione numero 10 occupata da Vincenzo Italiano: il tecnico della Fiorentina guadagna 1,2 milioni di euro a stagione. A seguire le prime sorprese: due allenatori guadagnano due milioni di euro. Parliamo di Ivan Juric del Torino.

Leggi anche: Nuovo problema per DAZN: appare questo messaggio, come risolvere

Ma anche di Sinisa Mihajlovic del Bologna. Scalando la classifica troviamo Gian Piero Gasperini dell’Atalanta con 2,2 milioni di euro, e appena un gradino sopra c’è Stefano Pioli del Milan che guadagna 2,5 milioni di euro grazie al bonus Champions. A seguire ancora Luciano Spalletti con 3 milioni insieme a Maurizio Sarri della Lazio.

Leggi anche: Nuovo cashback nel 2022 con questa carta: cifre e dettagli 

Gradino più basso del podio per Simone Inzaghi che guadagna 4 milioni netti all’anno a stagione, mentre al secondo posto troviamo Massimiliano Allegri della Juventus con 7 milioni di euro. Primo in classifica c’è José Mourinho della Roma con 10 milioni di euro netti stagione.