I trucchi del telecomando Sky Q che non conoscete

Il nuovo decoder Sky Q e il suo telecomando sono molto più utili di quello che potete pensare e abbiamo quindi messo insieme tutti i trucchi che non potete non conoscere

youtube

Se avete il nuovo decoder Sky Q sicuramente questa lista di trucchi e funzioni nascoste del telecomando vi tornerà molto utile per poter sfruttare al massimo le funzionalità del vostro decoder.

Sky Q è un device all’apparenza uguale alle versioni precedenti è in realtà molto più simile a una stazione di streaming che non a un semplice decoder per guardare la televisione. Dal pulsante segreto per ritrovare il telecomando fino a tutti i comandi vocali per poter trovare i contenuti che volete, ci sono moltissimi trucchi e segreti che probabilmente non conoscete.

Trucchi Sky Q del telecomando, ecco gli imperdibili

Sky

Abbiamo deciso di dividere i trucchi relativi al decoder di Sky per aree tematiche. In questa prima guida ci occuperemo quindi di tutto quello che è possibile fare con il telecomando.

Innanzitutto vi diciamo come poterlo ritrovare se per caso l’avete perso per casa, una situazione in cui ci siamo ritrovati tutti almeno una volta nella vita. Osservate la plancia frontale del decoder e premete il punto in cui si trova la Q luminosa. In realtà l’interno della lettera Q che si trova al centro del decoder è un pulsante che, tra le altre cose, permette di lanciare un segnale che viene captato dal telecomando, che quindi comincia ad emettere a sua volta un suono. Seguendo questo suono potrete così ritrovarlo un po’ come se steste chiamando il telefonino utilizzando il telefono fisso di casa.

Leggi anche: Postepay, boom del nuovo servizio: utenti entusiasti

Ma il telecomando può essere utilizzato anche per gestire Sky Q senza dovervi muovere tra i menù. Siamo abituati ad avere comandi vocali per esempio su iPhone o su prodotti Android ma anche il telecomando di Sky può venirci in aiuto ascoltandoci. Per attivare i comandi vocali dovete premere il pulsante azzurro con il disegno del microfono che si trova nella metà bassa del telecomando appena sopra il tasto rosso di registrazione.

Leggi anche: Digitale terrestre, troppi telecomandi? Come utilizzarne solo uno

I comandi che è possibile utilizzare sono moltissimi: pronunciando il titolo di un film o di un programma, il nome di un attore o di un regista o ancora un genere cinematografico o uno sport specifico potete trovare quello che vi interessa. Ma potete cercare canali anche in base alla valutazione pronunciando il comando “ X stelle” sostituendo X con il numero di stelle del programma o del film che state cercando.

Se poi volete guardare qualcosa in HD o in ultra HD, chiedetelo specificatamente. Potete navigare con i comandi vocali del telecomando anche le varie sezioni ,vi basta pronunciare i termini, per esempio: bambini, musica, My Q, Guida TV , Sky Cinema e così via. Se vi trovate invece a guardare un programma, un film o un episodio della vostra serie tv e volete andare avanti o indietro potete chiederlo direttamente al telecomando senza utilizzare i tasti che si trovano nella parte alta del telecomando.

Potete addirittura chiedere al telecomando di Sky Q di andare a un minuto specifico di registrazione o di saltare per esempio i primi 10 minuti del programma perché li avete già visti. Da ultimo c’è la possibilità di cercare un film anche se non vi ricordate assolutamente né il titolo né gli attori nei regista: se conoscete una citazione famosa del film o della serie TV pronunciatela e il telecomando cercherà per voi il programma corrispondente.

Un altro trucco molto utile con il telecomando del nuovo Sky Q è la possibilità di poter gestire anche la televisione. Per farlo dovete aprire impostazioni, andare su configurazione e poi scegliere controllo HDMI Sì nel menu audio e video. Con lo stesso sistema potete controllare anche una eventuale soundbar.

Se avete registrato un episodio di una serie e volete poterla vedere tutta quanta con calma senza sottostare alle date di scadenza, vi basta selezionare il programma dalla guida TV e poi premere il pulsante rosso sul telecomando per poter scegliere di registrare l’intera serie.