Niente tredicesima: brutta sorpresa per molte famiglie

Tredicesima mensilità, cattive notizie in arrivo per molti italiani in un anno già estremamente complicato: ecco cosa accadrà e soprattutto quando

tredicesima
Banconote (Pixabay)

Piove sul bagnato in un periodo storico piuttosto complicato e delicato. E non è un caso ovviamente: è tutto direttamente collegato, con la crisi mondiale innescata dall’emergenza Covid-19 che si muove a catena e finisce per comprendere tutti una serie di settori che travolgono la popolazione. Così ecco che si parla di rincaro bollette, aumento delle benzina e rialzo economico per molti prodotti alimentari.

Una situazione, questa, che prospetta una spesa totale da 1.480 euro totali. Praticamente la tredicesima di molti che andrà in fumo per impellenze quotidiane e senza nemmeno rendersene troppo conto. E’ quanto riferisce il Codacons, nonché il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori.

Sfuma la tredicesima: mazzata per gli italiani

Reddito di emergenza
Banconote (Foto Pixabay)

Secondo le stime dell’associazione, è questa la mazzata che arriverà per molte famiglie italiane tra ottobre e febbraio. Il tutto per una serie di aumenti come il +242 per i servizi dei trasposti, +72 per i prodotti alimentari, +44 per la ristorazione, +183 per la bolletta della luce, +155 per il gas e addirittura +344€ annui per un pieno di carburante.

Leggi anche: Gratta e Vinci, questo biglietto non conviene: vincere è un’impresa

Leggi anche: Moneta da 2€, c’è lei al posto di Dante? Potete venderla

Un mix che graverà maledettamente sulle spalle degli italiani, senza considerare la scuola che comporterà spese circa a 1.200 euro a studente. Saranno in pochi, dunque, quelli che riusciranno a godersi la tredicesima. Altri non saranno nemmeno in tempo a vederla, che già sfumerà. Senza dimenticare chi invece, pur dovendo affrontare queste spese, nemmeno percepisce la tredicesima mensilità. Insomma, sono tempi duri. E quelli all’orizzonte, purtroppo, sembrano esserlo ancor di più. Bisognerà stringere ancora i denti.