Apple, Tim Cook con nuovo prodotto prima della pensione?

Tim Cook, CEO di Apple, andrà probabilmente in pensione tra meno di 5 anni ma ha promesso che non se ne andrà finché non potrà lanciare sul mercato un nuovo prodotto

Getty Image

Apple si prepara con un nuovo prodotto stando alle dichiarazioni del CEO Tim Cook che ha spento 10 candeline alla guida del colosso dell’informatica.

Noi comuni mortali difficilmente riusciamo ad immaginare cos’altro ci si possa inventare oltre i computer miniaturizzati ma qualche voce ha iniziato a sussurrare qualcosa riguardo i famosi occhiali per la realtà aumentata. Altri, invece, pensano ad un auto a guida autonoma magari in collaborazione, o più facilmente in competizione, con la Tesla di Elon Musk.

Apple, gli occhiali per la realtà aumentata entro il 2025?

Getty Images

In effetti, se si cerca di immaginare una nuova categoria di prodotto quello che viene in mente sono sicuramente gli occhiali per la realtà aumentata. Questo strumento fantascientifico che, una volta indossato, dovrebbe darci come in una puntata dei Simpson informazioni in tempo reale su quello che stiamo guardando.

Tim Cook ha iniziato a lavorare come CEO di Apple nel 2011, nel momento in cui Steve Jobs dovette abbandonare. Da allora la società della Mela è cresciuta nelle sue mani e si è consolidata in modi che forse neanche Jobs avrebbe immaginato.

Ma, probabilmente con gli anni che cominciano a farsi sentire, Cook non ha intenzione di morire alla scrivania del suo ufficio come CEO di Apple. In occasione del decimo anniversario del suo ingresso come boss di Apple, ha infatti dichiarato di voler continuare a rimanere ma che sicuramente non rimarrà per altri 10 anni. E molti dentro Apple sono convinti che lascerà soltanto dopo che la sua società avrà inondato il mercato di una nuova categoria di prodotti.

Leggi anche: Rc Auto, attenti alla scadenza: dopo la copertura si rischiano multe salate

Leggi anche: Pensioni, dopo la Quota 100 arriverebbe l’Ape sociale

Prodotti che potrebbero essere i famosi occhiali per la realtà aumentata. Anche se qualcun altro invece pensa che Apple in futuro si lancerà nel settore Automotive. Del resto, non ci stupiremmo data l’attenzione al design della casa della mela.