Fai questo lavoro? Pronti controlli del Fisco sul tuo conto corrente 

Attenzione: sono in arrivo dei massicci controlli dell’Agenzia delle Entrate. Nel mirino rientra soprattutto chi si occupa di determinati settori 

Foto Pixabay

Pioggia di controlli in arrivo da parte del Fisco. L’obiettivo è quello di sempre: evitare ogni tipo di evasione fiscale e illeciti vari. Così come annunciato nella circolare numero 018399 del 2 luglio e firmata dal generale capo delle Fiamme Gialle, è in arrivo un controllo massiccio sui conti correnti di moltissimi italiani. Ma qualcuno rientrerà particolarmente nel mirino.

Contro corrente, controlli dall’Agenzia delle Entrate 

Truffa conto corrente

E’ stata già designata, infatti, un’ampia categoria di lavoratori che riceveranno un questionario per comprendere dettagli e spiegazioni di alcuni movimenti più e meno chiari. Parliamo in particolare di tutti i professionisti impegnati nel mondo economico e finanziario, quindi come commercialisti e notai.

Leggi anche: Truffa conto corrente: ecco come fanno sparire tutto il credito

Particolare attenzione andrà anche sulle imprese che si occupano di gioco on-line, sulle  società di investimento, banche varie, intermediari finanziari, società fiduciarie e impegnate nei vari finanziamenti. La moneta digitale anche avrà un ruolo chiave in questo discorso, quindi occhi puntati anche sulle società di criptovalute e simili.

Leggi anche: Avete questa cifra sul conto corrente? Attenti al rischio beffa  

Caldissimo a tal proposito è l’asse con l’estero: chi è in qualche modo impegnato anche oltre confine, rientrerà fortemente nel radar dell’Agenzia delle Entrate. Ad attirare l’attenzione saranno operazioni superiori ai 15.000 euro, sia che sia in un’unica soluzione che suddivisa in più volte. Chi rientra in una o più di queste voci, si prepari quanto meno a un sondaggio iniziale dell’ente di controllo fiscale.