Truffa conto corrente: ecco come fanno sparire tutto il credito

Truffa conto corrente: massima attenzione alle insidie messe in atto dai malviventi, che riescono a prelevare tutto il credito. Ecco come

Foto Pixabay

Massima attenzione per la nuova truffa sul conto corrente che i malviventi stanno mettendo in atto in queste settimane. In piena estate e con la viglia di vacanza degli italiani, nonostante i dati ancora preoccupanti in merito all’emergenza Coronavirus, c’è da segnalare l’ennesima insidia per i correntisti. Che spesso compiono pagamenti digitali senza pensare ad i rischi che si corrono.

Cresce l’allerta che può colpire i conti correnti, con le forze dell’ordine che stanno segnalando tantissime truffe in tutta Italia, sempre con lo stesso stratagemma adottato dai malviventi. Che approfittano di un periodo dell’anno di relax dove spesso cala il livello di attenzione. Messaggi mail e whatsapp inviati agli utenti, ovviamente da profili falsi.

L’avvertimento delle forze dell’ordine rimane sempre lo stesso, ovvero quello di non rispondere mai a messaggi che chiedono di inserire dati personali o di cliccare link di dubbia provenienza. Purtroppo ad oggi già troppe persone sono finite nella rete dei truffatori.

Nuova truffa del conto corrente: ecco come sventarla

Truffa, ripuliscono conto corrente con una finta telefonata delle Poste
Pixabay

Per evitare la truffa del conto corrente bisogna prestare massima attenzione ad una serie di messaggi che possono portare addirittura a svuotare tutto. Tanti utenti che con leggerezza hanno cliccato su alcuni link falsificati ad arte dai malviventi con lo stratagemma dello spoofing, che letteralmente sarebbe l’attacco informatico con falsificazione dell’identità.

Tanti sono i casi purtroppo di correntisti che si sono visti svuotare il conto dopo aver seguito le indicazioni false dettate dei truffatori. Per questo motivo sono le forze dell’ordine che avvertono di non cadere nella rete dei raggiri che arrivano in modo telematico. Tanti anche i clienti Unicredit che sono rimasti vittime di truffe gravi.

Leggi anche: Pensioni, la svolta: cambiano gli importi, la nuova proposta Inps

Leggi anche: “Sesso in cambio di ingaggi”. Denuncia choc di Michelle Hunziker

Con perdite importanti dai propri conti correnti. Soprattutto nel periodo estivo bisogna restare vigili e segnalare al primo contatto sospetto tutto alle forze dell’ordine che sono state già allertate purtroppo da tantissime vittime cadute nella rete dei truffatori.