Un nuovo studio ci racconta come nascono i sogni lucidi

La fase del sonno più profonda, REM, in alcuni casi può creare la consapevolezza che si sta sognando, il cosiddetto sogno lucido

sogno
(pixabay)

Esiste una vasta gamma bibliografica che si interroga sulla funzione del sogno nella natura umana. Non è questa la sede per sfogliare gli studi effettuati, ma basta sottolineare che nella maggior parte dei casi gli interrogativi aperti hanno superato le risposte scientifiche. Medici e psicologi tentano di trovare un canale di comunicazione che metta in contatto l’individuo addormentato con il resto del mondo. Spesso è difficile accedere al campo onirico, talvolta i soggetti analizzati non ricordano i sogni, o la narrazione è filtrata dalla fase cosciente della veglia, in cui viene data un’interpretazione del sogno mediata dalle categorie razionali.

Studi recenti hanno intrapreso ricerche attraverso soggetti che nella vita hanno sperimentato il sogno lucido, occasionalmente o frequentemente. Questo tipo di persone possono essere un canale scientifico agevolato, perchè coscienti “che stanno sognando”. Nella maggior parte dei casi le persone quando sognano sono totalmente immerse nella realtà onirica. I sognatori lucidi no. Durante il sogno stesso sono in grado di capire che la realtà in cui si trovano è quella onirica.

Gli studiosi hanno preso in esame i soggetti con la capacità di discernere il mondo onirico, e li hanno allenati a fornire segnali di comunicazione durante la fase del sonno. Nello specifico, sono stati addestrati a rispondere attraverso segnali facciali a computazioni matematiche o nessi logici, tipici della mente analitica. In una buona percentuale di casi i soggetti campione hanno mostrato di essere partecipativi alle interazioni con l’esterno.

Questo risultato potrebbe aprire una finestra su esperimenti futuri, volti ad indagare il campo dell’onirico più nel profondo, ed a conferire risposte ancora oggi rimaste insolute.

Leggi anche: Unicef firma un accordo per fornire 220 milioni di dosi di vaccino anti-Covid agli stati africani

Leggi anche: Dopo l’approvazione della legge anti-Lbgt, tra l’Ue e Orban lo tensione è sempre più alta

A questo link l’articolo di psiconline