Xiaomi presenta il nuovo Mi Notebook Pro X 15 con Intel i5 e i7

Xiaomi ha deciso di lanciarsi anche nei notebook di fascia alta presentando il nuovo Mi Notebook Pro X 15 che monta Intel i5 o i7

Xiaomi presenta il nuovo Mi Notebook Pro X 15 con Intel i5 e i7
Youtube

Il nuovo Mi Notebook Pro X 15 presentato da Xiaomi in Cina è il primo notebook Xiaomi di fascia alta dotato di Intel Core Tiger Lake di undicesima generazione e schermo OLED da 15,6” con refresh a 60 Hz. Il corpo in metallo e le cornici estremamente sottili lo rendono un prodotto particolarmente resistente anche all’usura. Come i prodotti portatili, è dotato di sensore per le impronte digitali, fotocamera integrata e una tastiera con disposizione classica dei tasti.

Un prodotto che sfida gli altri grandi nomi dei notebook sia per potenza sia per qualità di costruzione. E il prezzo, chiaramente, rifletterà questa qualità superiore.

Xiaomi Mi Notebook Pro X 15: Il ruggito della tigre

Xiaomi presenta il nuovo Mi Notebook Pro X 15 con Intel i5 e i7
Youtube

La presentazione fatta in Cina da parte di Xiaomi per il suo nuovo portatile Pro X 15 ha agitato, e parecchio, le onde della rete. Si tratta infatti di un prodotto sorprendente per Xiaomi, che ci ha abituato a smartphone performanti ma comunque di fascia media.

In questo caso con il Mi Notebook Pro X 15 siamo invece di fronte a un prodotto di fascia alta con schermo Super Retina OLED da 15,6” e refresh rate at 60 Hz con protezione corning Gorilla Glass. Il cuore della macchina è un processore Intel Core disponibile in versione i7 o i5 e una GPU nVidia GeForce rtx 3050 TDi da 4 Gb GDDR6.

Leggi anche: Windows 11, cosa cambia con la nuova versione del sistema operativo

Il prodotto, del peso di neanche 2 kg nonostante il profilo in metallo, vanta un sistema con un radiatore interamente in rame, doppie ventole e area di dissipazione del calore ampliata per garantire performance eccezionali sempre e nessun surriscaldamento. Gli altoparlanti sono da 4 unità firmati Harman e l’autonomia dichiarata da Xiaomi è di 11,5 ore con ricarica completa.

Leggi anche: Kaspersky: “Ecco perché gli hacker sembrano russi”

L’unica nota stridente, almeno al momento, è che si tratta di un prodotto che sembra destinato al solo mercato cinese. Ma possiamo immaginare che dopo tutti gli sforzi fatti da Xiaomi prima o poi dovremmo vederlo anche qui da noi in Europa. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 1000, o 1300 euro.