Fisco, potrebbe cambiare tutto sulle nuove scadenze

Potrebbe slittare al 20 luglio la scadenza del 30 giugno per le imposte. Le misure sono al varo del Dl Sostegni bis

irperf
(pixabay)

Occorrerà attendere ancora una settimana. L’ulteriore proroga alla scadenza fiscale del 30 giugno dovrebbe arrivare a ridosso della data ultima per il pagamento del saldo/acconto Irpef, Ires e Irap. Questa misura dovrebbe essere inserita nel nuovo decreto Sostegni-bis, al momento all’esame della Commissione Bilancio della Camera.

Il giugno nero prospetta una pressione fiscale eccessiva dopo l’anno e mezzo di pandemia. Per questo la data del 30 giugno potrebbe essere prorogata al 20 luglio. In questo modo si conferirebbe maggior spazio a privati ed aziende per ottemperare agli obblighi fiscali.

Leggi anche: Assegno nucleo familiare, al via le richieste per i dipendenti settore…

Cartelle esattoriali, proroghe per invio e rottamazione

tasse
(pixabay)

L’ultima misura di stop alla sospensione delle cartelle inevase dovrebbe terminare il 30 giugno. Ma da molte parti si conferma che il Decreto Sostegni bis posticiperà ulteriormente la ripresa delle attività degli agenti di riscossione. L’invio potrebbe ripartire dal 1° settembre.

La questione delle rate per il saldo e stralcio e rottamazione delle cartelle esattoriali è ancora sospesa. Al momento le rate dovrebbero essere saldate entro inizio agosto.

La Lega chiede di allungare i tempi per la rateizzazione, diluendo l’importo sospeso in 20 rate quadrimestrali a partire dal 1 gennaio 2022.

Al vaglio anche il tema dei proprietari di abitazioni locate che non percepiscono reddito dall’inizio della pandemia, a causa del blocco degli sfratti. Per i locatori si chiede l’esonero totale o parziale della rata IMU, ed un rimborso per chi ha già versato l’imposta alla scadenza del 16 giugno.

Leggi anche: Sconto bollette, scatta il bonus dal 1 luglio: come ottenerlo 

E’ bene ricordare che nulla è stato ancora confermato. Per avere certezze si dovrà aspettare ancora una settimana, cioè la data prevista per la pubblicazione del Decreto Sostegni-bis sulla Gazzatta Ufficiale.