Reddito di cittadinanza, arriva un nuovo obbligo per i beneficiari

Reddito di cittadinanza, arriva una notizia importante per i beneficiari. Ecco di cosa si tratta 

Reddito di cittadinanza, 239 cittadini stranieri denunciati per truffa
Pixabay

Novità in arrivo per i beneficiari del Reddito di cittadinanza, soprattutto in chiave lavorativa. La misura di sostegno per le persone in cerca di occupazione già nella sua fase iniziale era stata pensata in ottica impiego per le persone beneficiarie del sostentamento. Ma adesso grazie all’emendamento al dl Sostegni Bis presentato dal Valentina D’Orso del M5S si è dato atto al cambiamento per certi versi atteso.

La novità riguarda le offerte di lavoro stagionale che i beneficiari della misura di sostegno sono tenuti ad accettare pena perdita del sostegno. Il limite massimo riguarda i 100 km dalla residenza, oltre il quale non si potrà andare. Come annunciato anche dal ministro al Lavoro Andrea Orlando, le novità sono arrivate.

E riguardano appunto il miglioramento della misura che ha trovato applicazione grazie all’adozione del dl Sostegni Bis, fortemente voluto dal governo Draghi, che in tema lavoro sta muovendo passi importanti anche in questo periodo di crisi.

Reddito di cittadinanza, arriva la novità attesa

Reddito di Cittadinanza bonus
Pixabay

La proposta di modifica adesso dovrà essere approvata, ma la sensazione è che per il Reddito di cittadinanza si arriverà all’obbligatorietà delle offerte di lavoro entro i 100 km dalla residenza del richiedente. Ci sono anche altre richieste di modifiche per la misura di sostegno, anche se non sono mancate le polemiche. Il nodo da sciogliere riguarda le paghe che andrebbero ai lavoratori.

Che vengono ritenute troppo basse dai lavoratori. Intanto si pensa anche ad una modernizzazione dei centri per l’impiego, come centro di raccordo tra lavoratori ed aziende, che nelle ultime settimane stanno lamentando una carenza di lavoratori da assumere. Con il dl Sostegni si sta tentando di colmare queste lacune.

Leggi anche: Samsung pronta a presentare i nuovi Z Fold e Flip ad agosto?

Leggi anche: Modello 730, cambiano le detrazioni per le spese sanitarie

Non solo centri per l’impiego, si parla anche di possibilità di formazione per i dipendenti presso le aziende, anche attraverso lo strumento della formazione 4.0 che porterebbe tantissimi benefici sia per il datore di lavoro che per gli stessi lavoratori.