Rivoluzione WhatsApp, arriva la nuova incredibile funzione

Rivoluzione in vista per quanto riguarda WhatsApp. Sta per essere introdotta una nuova funzione. Andiamo a scoprire cosa cambia.

WhatsApp, come aggiungere qualcuno senza numero di telefono
WhatsApp, come aggiungere qualcuno senza numero di telefono (foto: pixabay)

WhatsApp è entrato ormai da tempo nelle abitudini quotidiane di milioni di persone. Ogni giorno sono tantissimi i messaggi che vengono inviati attraverso l’applicazione di messaggistica istantanea. Un cambio epocale del modo di comunicare che è entrato nella quotidianità di chi possiede uno smartphone.

Ora però sta per arrivare una interessantissima novità. Tranquilli la nuova funzione non riguarderà tutti gli utenti ma solo coloro i quali sono in possesso di diverse dispositivi. Andiamo a scoprire nel dettaglio di cosa si tratta.

Leggi anche: Isola dei Famosi, quanto ha guadagnato il vincitore Awed

WhatsApp: in arrivo la nuova funzionalità

WhatsApp contro il Governo indiano per la privacy degli utenti
WhatsApp contro il Governo indiano per la privacy degli utenti (foto: pixabay)

Il supporto multi-dispositivo non comprometterà la crittografia end-to-end, così come ha confermato lo stesso Zuckerberg. In questo momento saranno protetti i messaggi tra due dispositivi in comunicazione, attraverso una chiave composta da una parte comune e una univoca, presente sia sullo smartphone che invia che su quello che riceve.

Zuckerberg ha spiegato così la nuova introduzione “è stata una grande sfida tecnica far sincronizzare correttamente i messaggi e i contenuti su tutti i dispositivi configurati, anche quando la batteria del telefono si scarica, ma abbiamo risolto questo problema e non vediamo l’ora di lanciare l’aggiornamento”.

Leggi anche: WhatsApp, guardare le storie degli altri in incognito? Ecco come fare

Una scelta quella di aggiornare WhatsApp legata anche e forse soprattutto alla concorrenza di Telegram che dà la possibilità già da diverso tempo di impostare uno stesso account su più smartphone o tablet, così come è possibile inviare messaggi in chat che si autodistruggono poco dopo.