Flavio Briatore pronto al clamoroso ritorno in F1? Ecco la verità

Flavio Briatore nelle scorse ore ha avuto un malore in Azerbaigian, dove si trovava in occasione del GP di F1. C’è una clamorosa indiscrezione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

Nelle scorse ore Flavio Briatore è stato colto da malore mentre si trovava a Baku, in Azerbaijan, in occasione del Gran Premio di Formula 1. Nella giornata di venerdì 4 giugno il team manager della Renault di Fernando Alonso si è sottoposto a controlli presso l’infermeria del circuito, facendo preoccupare tutti i presenti ed i suoi fan. Ma è stato lo stesso imprenditore a rassicurare tutti.

Con un messaggio dal suo profilo Instagram infatti ha parlato di “piccola défaillance” che per fortuna è stata superata brillantemente. Ma forte è stata l’apprensione generale dei presenti sul circuito e dei suoi familiari. Anche la sua ex Elisabetta Gregoraci da Instagram ha fatto sapere che per fortuna si è trattato solo di uno spavento.

Leggi anche: Che lavoro faceva Gianni Morandi prima del successo? Da non credere

Ma come detto è stato lo stesso Briatore a scrivere un messaggio sul suo profilo Instagram insieme a Stefano Domenicali, presidente ed amministratore delegato della Formula 1. “Sto alla grande” ha scritto nel post l’imprenditore piemontese.

Flavio Briatore, pronto il grande ritorno?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

Dopo lo spavento, Flavio Briatore è tornato più carico che mai a godersi quella che resta la sua passione, ovvero il mondo della Formula 1. La gara di oggi ha visto la vittoria a sorpresa di Perez su Red Bull, dopo mesi di dominio Mercedes ed Hamilton. L’imprenditore resta sempre affascinato da quel mondo. Che non vorrebbe mai lasciare.

Nonostante ad oggi sia forte il suo ruolo da imprenditore, con la proprietà di tantissimi locali lussuosi e da vip, il richiamo della pista per lui rimane fortissimo. Tanto che nelle ultime settimane sono arrivate delle indiscrezioni forti sul suo nome legato al mondo della F1. Per lui sarebbe un ritorno clamoroso. E dalla porta principale.

Leggi anche: All’asta il celebre “Mulino bianco” della pubblicità: il prezzo

Infatti l’imprenditore viene da tempo accostato alla presidenza del Circus di Formula Uno, un ruolo che rappresenterebbe un premio alla carriera dell’imprenditore e manager piemontese. Abituato a respirare dal vivo l’aria del mondo delle corse.