Bancomat, ora comparirà questo messaggio prima dei prelievi

Bancomat, novità importante per quanto riguarda i prelievi di contanti. Ecco quanto è stato disposto per gli sportelli 

conto corrente
Foto Pixabay

Novità in arrivo sul fronte bancomat. Soprattutto per quanto riguarda i prelievi. Perché mentre da una parte diversi istituti stanno iniziando ad accantonare i propri sportelli automatici per affidarsi completamente al cashless, dall’altra si lavora per cancellare le commissioni interbancarie.

Bancomat, il nuovo messaggio prima dei prelievi 

Secondo le nuove disposizioni, infatti, la commissione che un consumatore dovrà pagare appoggiandosi a sportello non della propria banca dovrà essere nota attraverso un messaggio. Questo, di fatto, comparirà al momento del prelievo. Poco prima della conferma. L’obiettivo, appunto, è proprio quello di depennare le commissioni interbancarie per ritirare liquidi presso gli sportelli automatici Atm.

Leggi anche: Monete rare, controllate se avete questa: vale 12.000€! 

Anche perché ai vari istituti ormai non conviene nemmeno più disporre di tale opzione. Il motivo è semplice: il 75% si affida agli sportelli della propria banca, pertanto senza alcuna commissione, mentre appena il 25% ha l’abitudine di rivolgersi ad altre banche attraverso il pagamento di una quota minima. Questa corrisponde esattamente a 49 centesimi per ogni prelievo, una cifra che moltiplicata per tale modesta percentuale viene ritenuta non sufficiente a coprire i costi.