Netflix, la prima Geeked Week dal 7 al 12 giugno 2021

Netflix annuncia una nuova possibilità per i suoi utenti, una Geeked Week, occasione per condividere info e materiali.

geeked netflix
(Facebook)

Si è già parlato delle nuove porte che Netflix intende aprire sulla propria piattaforma per rendere più appetibile la fidelizzazione degli utenti con l’azienda.

Si era accennato ad una piattaforma app N-plus, ovvero Netflix plus, luogo virtuale in cui la comunità di abbonati potesse “incontrarsi” e discutere dei prodotti Netflix o scambiarsi informazioni e notizie sulle serie più appassionanti.

Ora Netflix promuove un evento completamente gratuito per far diventare ancora più social  la propria piattaforma: La “Geeked Week”, che avrà luogo virtuale dal 7 al 12 giugno 2021.

In gergo informatico, “geek” è la persona con spiccata inclinazione verso le nuove tecnologie, in particolare quelle social. Le comunità “geek” si scambiano messaggi, informazioni e materiali sui propri interessi, divenendo così delle agorà di discussione vere e proprie.

Netflix ha voluto cavalcare l’onda del fenomeno (non recente, in verità), inaugurando la prima “Geek Week” della piattaforma. Sarà un’occasione in cui il colosso dello streaming pubblicherà materiali, trailer inediti ed interviste sui suoi prodotti più attesi.

Leggi anche: Netflix produce Master of Universe, in arrivo il 23 luglio 2021

Il calendario della “Geek Week”

Non si hanno ancora notizie certe, ma ci si può attenere al calendario pubblicato, in cui in ognuno dei giorni prrevisti, verrà creato un focus su un film o su una serie.

Si comincia con Master of Universe, che debutterà sulla piattaforma il 23 luglio. La serie tratta dai giochi riscuote molta attesa.

Poi è la volta di Lucifer 5 parte seconda e di Sandman. A questa lista si vanno ad aggiungere The Witcher, The Cuphead Show, Resident Evil, Sweet Tooth e molti altri.

Leggi anche: Netflix annuncia l’arrivo di “Resident Evil: Infinite darkness”

Tutte novità ancora non presenti su Netflix. Questa settimana Geek farà crescere l’attesa sui prodotti in uscita.