Giugno su Netflix, le tre nuove serie più attese dal pubblico

Gli utenti Netflix attendono con ansia l’arrivo del mese di giugno. Vedranno i natali tre serie molto richieste dal pubblico.

elite
(Facebook)

Il mese di giugno è un periodo ideale per fare passeggiate all’aria aperta e godere del bel clima. Ma gli appassionati di serie tv lo attendono anche per un altro motivo: stanno per arrivare sulla piattaforma Netflix tre nuove serie che promettono un successo assicurato.

La prima da citare è “Lupin parte seconda”. In un precedente articolo si è già parlato della serie e dei suoi contenuti, ma qui merita un promemoria. La serie ispirata al personaggio del ladro gentiluomo Arsenio Lupin vedrà come protagonista Omar Sy, famoso interprete di “Quasi amici”. La vicenda nasce da un sentimento di vendetta, che trasforma il giovane Hassane in un ladro, alla stregua di Arsenio Lupin, libro che il ragazzo ha ricevuto in eredità dal padre.

L’11 giugno “Lupin parte seconda” approderà sulla piattaforma Netflix.

Leggi anche: Netflix annuncia l’arrivo della seconda parte di Lupin

“Sweet Tooth” e “Elite 4”

“Sweet Tooth” è una novità, tratta dalla serie di fumetti DC scritta da Jeff Lemire. E’ un prodotto di genere fantasy, ma facilmente riconducibile all’attualità.

Trama: Il mondo è crollato nel caos dopo che il dilagare di un virus misterioso ha ridotto parte della popolazione in esseri metà uomini e metà animali (le trame non sono mai troppo originali, questa è una citazione del Minotauro). Questi uomini a metà sono considerati creature maligne, responsabili della diffusione del virus. Tutti gli danno la caccia. Gus, metà cervo e metà uomo, ha vissuto 10 anni in un bosco, per sfuggire alla minaccia di essere ucciso. Insieme all’amico Jepperd decide di uscire dal suo luogo di confinamento e di viaggiare per l’America alla ricerca delle sue origini sconosciute. Ma il viaggio dei due compagni non sarà semplice.

“Sweet tooth” arriverà su Netflix il 4 giugno.

“Elite 4” è la quarta stagione della serie spagnola che tratta le vicende di un gruppo di adolescenti in un prestigioso liceo privato. Ogni stagione ruota intorno ad un crimine o un delitto commesso nella scuola. Gli eventi delittuosi sono il pretesto per trattare tematiche sociali care agli adolescenti e non, come il razzismo, la droga, l’HIV, la religione, etc.

Leggi anche: Netflix annuncia l’arrivo di “Resident Evil: Infinite darkness”

La quarta stagione di “elite” sarà disponibile su Netflix a partire dal 18 giugno.