Domenica In, arrivano conferme: il contratto della nuova conduttrice

Domenica In: dopo settimane di indiscrezioni e tanti nomi fatti, arriva la fumata bianca sul contratto della conduttrice per il prossimo anno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Domenica in (fanpage) (@domenica_in_raiuno)

Sono state settimane intense quelle legate al nome della nuova conduttrice di Domenica In. Dopo le tante voci sulla possibile successione della padrona di casa Mara Venier, è arrivata nelle ore scorse la tanto attesa fumata bianca che ha svelato il nodo principale e che riguarda la nuova stagione. Tanti i nomi che sono stati fatti, da Caterina Balivo a Flavio Insinna fino a Fabio Fazio.

Insomma, il gossip della televisione ha tenuto banco. Fino a quando proprio da Fabio Fazio è arrivato l’annuncio da Zia Mara. Che pubblicamente ha confermato la sua partecipazione anche alla prossima edizione del programma più amato dagli italiani. Quella 2021-2022 per Mara Venier sarà la tredicesima edizione, un vero record per la bionda veneziana.

Leggi anche: Virginia Mihajlovic, che lavoro fa la figlia del famoso allenatore del Bologna?

Che non arretra di un centimetro: “Se il fisico regge faccio la tredicesima. E mi allungo fino alla quindicesima”. Queste le parole della Venier da Fazio, con un record per zia Mara che nel prossimo anno eguaglierà il record di condizioni di Pippo Baudo a 13.

Domenica In, riconfermata Mara Venier alla conduzione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

In effetti i vertici Rai non hanno mai messo in discussione la presenza di Mara Venier alla conduzione di Domenica In. Era stata la diretta interessata a mostrare qualche perplessità solo per gli acciacchi fisici ed un età che avanza. A 70 anni però la celebre conduttrice veneziana mostra una grinta ed una voglia di mettersi in discussione che fa invidia ai colleghi più giovani.

Avanti tutta con la Venier, dunque, anche per il prossimo anno. Sbaragliata la concorrenza a suon di esperienza e numeri record anche in un anno televisivo difficile come quello che si sta concludendo, zia Mara ha deciso di andare avanti con tutta la voglia possibile.

Leggi anche: Superlega, la UEFA fa sul serio: ora la Juventus rischia davvero grosso

Il suo compenso? Per la conduzione della celebre trasmissione il cachet della Venier si aggira dai 500 ai 600 mila euro annuali. Una cifra che di sicuro verrà riconfermata anche nel prossimo contratto. E chissà, forse veramente la conduttrice veneziana vuole arrivare alle 15 conduzioni e battere ogni record.