Una biblioteca in ogni scuola, il concorso di Associazione BIRBA

L’associazione BIRBA promuove il concorso “Una biblioteca in ogni scuola” per promuovere la creazione di biblioteche all’interno degli edifici scolastici e favorire l’avvicinamento dei ragazzi alla lettura.

Una biblioteca in ogni scuola, il concorso di Associazione BIRBA
Una biblioteca in ogni scuola, il concorso di Associazione BIRBA (foto: pixabay)

Creare una biblioteca in ogni scuola è l’obiettivo finale del concorso omonimo organizzato dall’Associazione BIRBA e che premierà a fine agosto il progetto più meritevole.

Stimolare la lettura nei bambini e nei ragazzi, istituendo anche biblioteca all’interno degli edifici scolastici stessi, è sicuramente positivo. Anche perché molti soprattutto tra i più piccoli non sanno cosa è possibile fare in una biblioteca. E le biblioteche, che molti ancora vedono come un luogo di silenzio e studio adulto, possono invece avere un grande potenziale.

Leggi anche: Netflix, dagli autori di “Dark” una nuova serie: “1899”

Una biblioteca in ogni scuola: al via le iscrizioni al concorso

Una biblioteca in ogni scuola, il concorso di Associazione BIRBA
Una biblioteca in ogni scuola, il concorso di Associazione BIRBA (foto: pixabay)

Come si legge nella pagina dedicata sul sito dell’associazione, scopo del concorso indetto dall’Associazione BIRBA è quello di premiare il progetto di realizzazione o di sviluppo di una biblioteca scolastica gestita da volontari. In effetti, è dal 2003 che l’Associazione si impegna ad aiutare e fornire consulenza ai volontari che vogliano seguire il suo esempio: l’apertura della biblioteca scolastica BIRBA nella scuola primaria Sant’Antonio ad Assisi.

Nel corso degli anni l’Associazione BIRBA ha contribuito a aprire biblioteche scolastiche in tutta Italia da nord a sud. Fine ultimo del concorso nazionale e anche del festival “Birba Chi legge – Assisi fa storie” è quello di promuovere la cultura della lettura e dell’amore del libro nei più piccoli.

Al progetto vincitore, che verrà premiato il prossimo 29 agosto proprio nel corso del festival che si svolge ad Assisi, verranno donati libri per un valore di €1000 e il progetto riceverà la consulenza gratuita dell’associazione BIRBA. Per i volontari e le scuole che volessero partecipare al concorso c’è tempo fino al 31 maggio per inviare il progetto della propria biblioteca. Nel bando di concorso viene presa in considerazione anche l’idea di una biblioteca che possa avere sede all’estero per promuovere la lettura in lingua italiana anche fuori dai confini nazionali.

Leggi anche: Scuola, in arrivo il maxi-piano di assunzioni per migliaia di precari

Esistono, in verità, sul territorio nazionale molte piccole realtà in cui gli istituti scolastici sono diventati biblioteca di quartiere. Ma, nel nostro Paese, c’è comunque sempre bisogno di far conoscere ai più piccoli il mondo che si nasconde dentro le pagine di un libro. Perché senza cultura, senza lettura e senza condivisione non siamo niente.