La Nutella compie 57 anni: auguri alla crema spalmabile più amata nel mondo

La Nutella compie gli anni: sono 57 le candeline della crema spalmabile più amata e consumata in tutto il mondo. E che piace proprio a tutti

Compleanno Nutella
Pane e Nutella (Pixabay)

Nutella compie gli anni: sono ben 57 le candeline dello storico prodotto della Ferrero. Un fiore all’occhiello dell’industria italiana celebre in tutto il mondo. Perché se è vero che nel nostro paese mette tutti d’accordo, dai più piccoli agli adulti, c’è da dire che anche all’estero la crema spalmabile fa impazzire i consumatori. Ricetta segretissima ed inimitabile, sono ormai tanti gli anni vissuti tra i desideri di intere generazioni.

Nemmeno la crisi economica generata dall’emergenza Coronavirus ha intaccato il mercato della più amata delle creme spalmabili in circolazione. Infatti i consumi di Nutella restano sempre alti, sia nelle grandi distribuzioni che nei negozi al dettaglio. Non esiste in Italia un punto vendita che non porti i famosi barattoli in evidenza tra le corsie dove tutti gli altri prodotti restano in secondo piano.

Leggi anche: Graduatorie Terza fascia ATA, arriva la proroga per l’inoltro della domanda

Scopriamo per grandi linee la storia della crema spalmabile che fa impazzire tutti. Sia da assaporare su fette di pane che in dolci o torte, ma anche mangiata a cucchiaiate per gli amanti del sapore intenso.

La nutella è nata il 20 aprile del 1964

Compleanno Nutella
Barattoli Nutella (Pixabay)

La crema spalmabile più famosa al mondo è nata ufficialmente il 20 aprile del 1964. Non solo buona e gustosa, ma anche da “collezione”. Infatti i vasetti contenenti il celebre prodotto spesso sono abbinati a ricorrenze come il Natale e sono decorati in modo speciale. Per questo ci sono tante persone che fanno ne conservato tutte le versione anche gelosamente. Nella giornata celebrativa sono stati tanti i messaggi via social all’azienda italiana che la produce.

La Ferrero ha celebrato il compleanno di uno dei suoi prodotti principe con degli hastag su Twitter ed altri sui canali Instagram e Facebook. Ma sono stati tanti anche i consumatori che hanno voluto ricordare l’importante compleanno confermando la passione che mantengono verso un prodotto capace di restare all’apice del mercato per anni. Nata nell’industria piemontese di Alba, per i primi tempi ha avuto un nome diverso.

Leggi anche: Se hai questo oggetto sei ricco: il suo valore è clamoroso. Ecco quale

Prima Pasta Giandujot e poi SuperCrema. Per poi passare a Nutella in via definitiva. Ad oggi la produzione della crema spalmabile ammonta a 365mila tonnellate all’anno. Niente male per un prodotto che rimane il preferito di milioni di persone ormai da 57 anni.