Sotto Copertura, il film è ispirato a una storia vera?

Sotto copertura è una serie tv che sarà trasmessa in prima serata su Rai1. Ma è ispirato a una storia vera?

Foto (Screenshot RaiPlay)

Visto il successo della prima stagione della fiction intitolata ‘Sotto copertura – La cattura di Iovine‘ interpretato da Guido Caprino, la televisione di stato la sta riproponendo il sabato in prima serata. Una storia che si preannuncia estremamente coinvolgente e appassionante.

Il protagonista è Claudio Gioè che dopo il successo di Makàri torna al centro di una fiction di Rai1, anche se si tratta di una replica visto che la serie tv è andata in onda per la prima volta nel 2015. Al suo fianco attori del calibro di Guido Caprino, Filippo Scicchitano, Dalila Pasquariello, Alessandro Preziosi, Bianca Guaccero, Simone Montedoro e Matteo Martari, con la regia di Guido Manfredonia.

Leggi anche: Quanto guadagna Annalisa Scarrone? Ascesa e patrimonio della cantante

Sotto copertura è ispirata a una storia vera?

Foto (Screenshot RaiPlay)

La prima stagione di Sotto copertura racconta le indagini del commissario Michele Romano che è da tempo impegnato nella caccia al boss della camorra di Casal di Principe Antonio Iovine, ancora a piede libero. Venuto a sapere di Anna, la “dama di compagnia” del boss, Michele, superando le resistenze dei superiori, mette su una squadra per pedinarla e intercettarla.

Il boss, a un certo punto, per evitare sospetti sul loro rapporto, suggerisce ad Anna di trovarsi un fidanzato. Nata per calcolo, la relazione con Emilio si va approfondendo e Anna dovrà fare i conti la realtà, mettendo in pericolo anche l’indagine. Anna cerca inutilmente di continuare la sua doppia vita per proteggere Emilio e la sua famiglia dalla possibile vendetta di Iovine.

Leggi anche: Ornella Muti, ecco dove vive insieme alla figlia: tutto sull’abbazia da sogno

La serie tv, come è immaginabile, è ispirata alla storia vera della cattura di Antonio Iovine. Ovviamente c’è stato un lavoro di riadattamento per le messa in onda su Rai1.