Abiti da sposa, le 7 versioni più costose al mondo: cifre assurde

Abiti da sposa, da non credere: ecco le sette versioni più costose di tutta la storia. Cifre che non immaginerete mai. 

Screensht Youtube

Quale donna non ha impresso nella mente il proprio abito da sposa? Non solo per il meraviglioso ricordo associato a questo in uno dei giorni più belli della propria vita, ma anche per il prezzo che – soprattutto per chi non era preparata – ha fatto sobbalzare non poco al momento dell’ascolto. Ma c’è una notizia che potrebbe sconcertarvi ancor di più: il prezzo del vostro abito è paragonabile a pochi spiccioli di fronte alle sette versioni più costose della storia indossati, ovviamente, da vip di varie parti del mondo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victoria Swarovski? (@victoriaswarovski)

Gli abiti da sposa più costosi della storia

Partiamo dal primo più costoso in assoluto: quello di Victoria Swarovski, erede del grande imprenditore che ha dato vita a un’azienda ormai di fama mondiale e assoluta. Ebbene il vestito indossato dalla donna, all’epoca 23enne, il 16 giugno del 2017 aveva un valore di 795.000 euro. Il motivo? Era tempestato di cristalli. Il capito più oneroso al mondo, quindi, ha sfiorato il milione di euro e finora mai nessuno ha superato quel valore.

Leggi anche: Milano Fashion Week, un evento virtuale per salvare il settore

Sul secondo gradino del podio si accomoda invece la nota Kim Kardashian, la quale ha indossato un modelli Givenchy da 500.000 dollari nel suo enorme matrimonio con Kanye West tenutosi a Firenze nel 2014. Sull’ultimo gradino del podio si posa invece Kate Middleton, la duchessa di Cambridge. Quando la donna ha sposato il duca William, infatti, ha esibito un abito da 400.000 mila dollari. Una versione ovviamente esclusiva, disegnato esclusivamente per lei dalla casa di moda della Alexander McQueen.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Attic Brides (@theatticbrides)

Di poco sotto c’è Amal Alamuddin con un modelli da 380.000 dollari in occasione del matrimonio con George Clooney, griffato Oscar De La Renta. Si scende di parecchio invece quando nella lista appare Marie Chantal Miller, principessa greca che al suo matrionio indossò un vestito italiano di Valentno dal valore di ‘appena’ 225.000 dollari.

Leggi anche: Mike Tyson: svelato quanto guadagna vendendo Marijuana

Al sesto posto c’è invece la storica lady Diana con quell’abito entrato nella storia in virtù di una ‘coda’ da 7 metri e mezzo: il prezzo, invece, fu di 150.000 dollari. Infine c’è Jessica Biel, la quale ha detto sì a Justin Timberlake con un bito da 100.000 dollari.

Per chi sperava o credeva che i Ferragnez entrassero in questa lista rimarrà deluso. Per quanto l’evento sia stato di interesse mondiale – con un valore totale da 20 milioni di euro – i due abiti indossati dall’imprenditrice di Cremona si sono limitati a una spesa di ‘soli’ 85.000 euro per ogni capo.