Bridgerton 2, l’annuncio delude i fan: cosa succede

Bridgerton 2, arriva un fulmine a ciel sereno per quanto riguarda l’amatissima serie tv attesa per la seconda stagione. Ecco quanto annunciato 

Screenshot Youtube

Bridgerton 2 si farà e questo ormai è risaputo, ma è un’altra la notizia che sta ‘devastando’ i fan in queste ore: Regé-Jean Page, ovvero l’amatissimo Duca di Hastings, non farà parte del cast. A dare la notizia è stata direttamente la piattaforma attraverso il canale Twitter della serie televisiva. In particolare, come di consueto, è apparso un messaggio di Lady Whistledown, la misteriosa scrittrice della serie che conferma l’assenza del 31enne londinese per l’attesissima seconda stagione.

Bridgerton 2, addio al Duca di Hastings

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bridgerton (@bridgertonnetflix)

Ecco quanto si legge nel messaggio: “Mentre tutti gli occhi si rivolgono al desiderio di lord Anthony Bridgerton di trovare una viscontessa, salutiamo Rege-Jean Page, che ha interpretato così trionfante il duca di Hasting. Ci mancherà la presenza di Simons sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton. Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, aiutando suo fratello a navigare nella prossima stagione sociale che ha da offrire più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori potrebbero essere in grado di sopportare”.

Leggi anche: Netflix entra in collaborazione con una scuola di cinema italiana, la “Luchino Visconti”

Come inteso, ci sarà comunque Phoebe Dynevor nei panni di Daphne che aiuterà il fratello maggiore a trovare l’amore e a superare le tante peripezie all’orizzonte. Per quanto riguarda invece Rege-Jean Page, era tutto da programma: l’accordo prevedeva infatti la sua presenza solo per una stagione per poi dedicarsi ad altro. E infatti l’attore ora passerà ad altri set in cui è impegnato. Per Bridgerton 2 intanto bisognerà attendere ancora un po’: il lancio, in Inghilterra, è atteso solo per l’estate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bridgerton (@bridgertonnetflix)