WhatsApp, come trasformare messaggi vocali in testo

È possibile trasformare un messaggio vocale di WhatsApp in uno di testo. La procedura è semplice e permette di sfruttare la rapidità di un messaggio vocale con la tecnologia che trasforma le parole in testo.

WhatsApp, come trasformare messaggi vocali in testo
WhatsApp, come trasformare messaggi vocali in testo (foto: pixabay)

Si sta diffondendo sempre di più l’abitudine di mandare messaggi vocali via WhatsApp. Non sempre però è possibile ascoltarli, torna quindi utile trasformare un messaggio vocale in un messaggio di testo che può essere letto anche in situazioni in cui non è possibile ascoltare l’audio. Ecco come si fa.

Leggi anche: Naspi e CIG: gli importi massimi per gli assegni sociali del 2021

Dall’audio al testo, dettare messaggi a WhatsApp

WhatsApp, come trasformare messaggi vocali in testo
WhatsApp, come trasformare messaggi vocali in testo (foto: pixabay)

Per i possessori di smartphone Android, è possibile dettare i messaggi da trasformare in testo direttamente utilizzando l‘assistente vocale di Google. Per farlo occorre andare sulla schermata Google Home e attivare l’assistente pronunciando la frase standard “Ok Google“. A questo punto, l’assistente vocale registra il messaggio che può essere inviato tramite WhatsApp scegliendo l’opzione.

Se ci si trova dentro WhatsApp è possibile dettare direttamente un messaggio. Per farlo occorre far apparire la tastiera, premere poi sul piccolo pulsante grigio del microfono che si trova in basso a destra e iniziare a dettare all’assistente di Google. Il messaggio verrà trasformato da vocale a testo e apparirà nel campo messaggi di WhatsApp. Dettato il messaggio, sarà sufficiente cliccare sul pulsante di invio perché il messaggio arrivi al destinatario.

Per chi invece è possessore di smartphone iPhone si può utilizzare Siri, l’assistente personale del sistema operativo iOS. Per usufruire della dettatura, come per gli smartphone Android, occorre pronunciare la frase che attiva l’assistente “Ehi Siri“. A questo punto si dà il comando “Invia messaggio WhatsApp“. L’assistente del dispositivo iOS chiederà allora di indicare il destinatario e il contenuto del testo. il testo del messaggio così dettato sarà poi facilmente inviabile premendo sul pulsante invio.

Leggi anche: Cassa integrazione, le ultime novità per l’anno 2021

Sono anche disponibili sugli Store delle App diverse applicazioni che permettono di dettare al telefono e di trasformare così un messaggio audio in uno di testo facilmente fruibile.

Occorre comunque ricordare che la dettatura ad un assistente vocale non è perfetta sempre a 100% e se non si vogliono fare brutte figure o creare fraintendimenti è sempre meglio controllare il testo prima di premere invio.