Tutte le volte che si mangiano le noci, i gusci vengono buttati, perdendo i loro incredibili benefici per la salute.

Salute
Pixabay

La maggior parte delle persone non sa che i gusci delle noci sono ricchi di proprietà nutritive. Per questo motivo non andrebbero mai buttati via.

I benefici dei gusci delle noci sono davvero molti. Per prima cosa, stimolano la diuresi e aiutano a disinfettare l’intestino. Inoltre, hanno proprietà antifungine e antibatteriche, ipertensive, emollienti e antinfiammatorie. Sono fondamentali per quanti soffrano di carenza di calcio, purificano il sangue, riducono l’incontinenza urinaria, sono vermifughe e antiallergiche e aiutano la tiroide.

Per beneficiare delle proprietà dei gusci delle noci si possono preparare tante tisane e decotti diversi.

Leggi anche: WhatsApp, un uso eccessivo provoca seri danni alla salute

Salute, tisane e decotti a base di gusci delle noci

Salute
Pixabay

Una delle tisane che si posso preparare, consiste nel far bollire i gusci di noci verdi in un litro di acqua, per dieci minuti. A seconda dei gusti, si può decidere di aggiungere due chiodi garofano. Una volta fredda, si filtra e si aggiunge un chilo di miele o zucchero. La consistenza che dovrà avere è quella di uno sciroppo. Una volta ottenuto il risultato desiderato, versarlo in una bottiglia e prenderne un cucchiaino la sera.

Se si hanno i gusci di noci secche si possono immergere in una pentola con dell’acqua, fino a coprirli del tutto. Dopo che si saranno fatti bollire per cinque minuti, si può far freddare un po’ la tisana e berla. Ottima anche per calmare la tosse.

Leggi anche: Caffè, tutti i benefici: perché berlo fa bene alla salute

Tornando ai gusci verdi, sono perfetti per preparare dei portentosi impacchi per curare le vene varicose. Per ottenere la soluzione, occorre riempire un piccolo recipiente con i gusci di noci tritate. A questo punto bisognerà aggiungere l’aceto di mele e lasciare il tutto così per due settimane.