Oristano, presunto “santone” senegalese rimane in carcere per una truffa del malocchio. Avrebbe estorto a un cinquantenne 100.00 euro.

Truffa malocchio, santone senegalese in carcere a Oristano
Truffa malocchio, santone senegalese in carcere a Oristano (foto: Pixabay)

La vicenda vede coinvolto un uomo, un cinquantenne residente nella provincia di Oristano. Convinto di essere afflitto dal malocchio, l’uomo è stato avvicinato con l’inganno dal senegalese che gli ha promesso una soluzione in cambio di denaro. In totale all’uomo sono stati estorti 100.000 euro.

Leggi anche: Truffa scarpe online, due arresti a Portici

Malocchio: dalla truffa all’estorsione

Truffa malocchio, santone senegalese in carcere a Oristano
Truffa malocchio, santone senegalese in carcere a Oristano (foto: Pixabay)

Il trentenne senegalese, convincendo l’uomo di poter risolvere il suo inesistente problema, si è fatto dare i soldi nel corso di tre mesi. La vittima si era già rivolta a un esorcista per cercare una soluzione ed era quindi, evidentemente, in una condizione psicologica molto fragile.

Il falso santone allora, oltre alla truffa del malocchio, ha deciso di calcare la mano e ha iniziato a chiedere altri soldi, passando però dalle richieste alle minacce fisiche vere e proprie.

All’ultimo incontro per la consegna dei soldi, la vittima si è presentata accompagnata dalla polizia, che ha potuto quindi arrestare il senegalese in flagranza di reato.

Dopo l’arresto, il senegalese si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al Giudice del Tribunale di Oristano e rimane quindi in carcere a Massama.

Leggi anche: WhatsApp: sulla truffa dei codici intervengono Polizia Postale e Codacons

Il problema delle truffe legate ai riti magici, alle fatture e al malocchio, sono purtroppo molto diffuse e prendono sempre di mira persone facilmente impressionabili o che si trovano in un momento molto difficile della propria vita. Cercare rifugio nell’occulto e nella magia, però, non è la soluzione e anzi rischia di aggravare ulteriormente la propria situazione quando si cominciano a spendere cifre sempre più importanti per liberarsi da fantomatiche energie negative.