17 persone fermate dal Nucleo Polizia Economico-finanziaria nell’ambito di un’indagine per una truffa a Rovigo da 14 milioni di euro a base di falsi finanziamenti.

Rovigo, scoperta una truffa da 14 milioni di euro
Rovigo, scoperta una truffa da 14 milioni di euro (foto: Pixabay)

Terreni, fabbricati e quote societarie per un valore complessivo di 13.523.000 euro sono stati sequestrati e 17 soggetti sono indagati per truffa, riciclaggio e autoriciclaggio. Vittime della truffa imprenditori e soggetti privati allettati dalla proposta di un finanziamento.

Leggi anche: Truffa scarpe online, due arresti a Portici

Falsi finanziamenti in Bulgaria: la truffa di Rovigo

Rovigo, scoperta una truffa da 14 milioni di euro
Rovigo, scoperta una truffa da 14 milioni di euro (foto: Pixabay)

Il sistema del gruppo di truffatori, in atto dal 2018, iniziava con un imprenditore o un privato cui serviva un finanziamento. I soggetti lo avvicinavano e gli prospettavano un buon finanziamento da stipulare in Bulgaria.

Gli atti, scritti in inglese o in bulgaro, erano firmati dalle vittime davanti a notai compiacenti e con l’ausilio di falsi broker.

Leggi anche: WhatsApp: sulla truffa dei codici intervengono Polizia Postale e Codacons

La scelta della Bulgaria era strategica: i documenti infatti sarebbero stati quasi impossibili da reperire.