WhatsApp, nuovo aggiornamento: arriva la funzione Storage User. E già presente nell’ultima versione Beta e a breve dovrebbe essere rilasciata in quella ufficiale. 

Se WhatsApp è al momento l’applicazione di messaggistica più utilizzata in tutto il mondo, con oltre un miliardo e mezzo di utenti, è anche per i continui aggiornamenti pensati dagli sviluppatori per provare a migliorare continuamente l’app.

E nelle prossime settimane, è previsto l’arrivo di un nuovo update che potrebbe risolvere quello che fino ad adesso è stato uno dei problemi principali dell’applicazione. Chi infatti utilizza WhatsApp per scambiarsi file pesanti, di una certa dimensione, avrà sicuramente notato di come sia problematico in seguito gestire la memoria dell’app che tende sempre a riempirsi in pochissimo tempo.

Leggi anche: WhatsApp, nuova funzione in arrivo: foto e messaggi che si autodistruggono

Whatsapp, nuovo aggiornamento: arriva la nuova funzione Storage User

E la nuova funzione denominata “Storage User” arriva proprio per risolvere questo problema. Oltretutto questo novità è già stata introdotta nell’ultima versione Beta. Da quanto si apprende, sarà possibile utilizzare la funzione Storage User accedendo alle sezione “Utilizzo Archiviazione” dell’applicazione.

A quel punto verranno esposti dei grafici molto semplice e intuitivi, che daranno un’idea all’utente di tutti i file che ha ricevuto nel corso del tempo. Avrà così un’interfaccia in cui potrà trovare comodamente i contenuti che considera poco utili e cancellarli. In questo modo, lo spazio di memoria sarà costantemente libero e aggiornato.

Leggi anche: WhatsApp, attenzione alla truffa dei buoni spesa