Lotteria degli scontrini, parte la riforma con vincita immediata

Come anticipato ampiamente nei mesi scorsi la lotteria degli scontrini introduce una novità, la vincita istantanea

Lotteria degli scontrini, novità dal 2023 (Adobe) – Consumatore.com

La lotta all’evasione fiscale è uno dei punti fermi dell’Unione europea che cerca di spingere gli Stati membri verso le iniziative normative opportune per far emergere il danaro sommerso. Infatti, l’unificazione monetaria e la distribuzione dei fondi europei pongono la questione dei redditi sommersi a livello europeo e non più soltanto locale.

Oltre alle iniziative normative tra gli strumenti per combattere l’evasione e i redditi sommersi ci sono i pagamenti digitali. Infatti, in Italia sono stati adottai negli ultimi anni incentivi all’uso dei pagamenti elettronici. Nello specifico, sono stati introdotti la lotteria degli scontrini e il cashback di Stato

Lotteria degli scontrini, ora è anche istantanea

Lotteria scontrini codice
Lotteria degli scontrini, novità dal 2023 (Adobe) – Consumatore.com

La prima non ha avuto lo steso successo del cashback e per questo motivo è stata necessaria una riforma del gioco andata in vigore nel 2023. Si tratta del gioco che premia gli acquisti effettuati con pagamenti digitali. Infatti, una volta registrati presso l’apposito portale della lotteria viene consegnato un codice univoco che va salvato sul telefono o comunque portato con se.

LEGGI ANCHE: Autovelox, raffica di multe: ecco dove

Ciò permette di legare il proprio codice lotteria agli scontrini ogni volta che si comunica alla cassa. Gli scontrini saranno poi estratti con estrazioni mensili e settimanali. Tuttavia, il gioco non ha avuto grande rilievo. Per questo motivo dal 2023 è stato aggiunta anche la vincita istantanea.

LEGGI ANCHE: Multe, chi rischia fino a 6.000 euro

Infatti, con la vincita istantanea è possibile sapere immediatamente se si rientra tra i vincitori o meno. E’ sempre necessario, però, consegnare il codice lotteria che sarà diverso rispetto a quello necessario per partecipare all’estrazione originaria che resterà in vigore almeno fino ad ottobre.

Infatti, questo è il tempo che è stato dato agli esercenti per aggiornare i propri registratori di cassa al nuovo metodo di gioco della lotteria degli scontrini. Viene, in tal modo viene dato il tempo ai commercianti di adeguarsi mentre ai giocatori non viene tolta l’opportunità. Infatti, nel caso in cui l’esercente non fosse ancora aggiornato, si può giocare con il metodo originario.