Mascherine obbligatorie anche a ottobre: ecco dove

Nonostante la pandemia sia sotto controllo esistono ancora dei vincoli legati all’utilizzo delle mascherine

mascherine
mascherine ffp2 (Foto Pixabay)

Nonostante la pandemia sia in una fase di controllo esistono ancora delle norme da rispettare. Infatti, la pandemia non è ancora conclusa definitivamente e si registrano ancora dei decessi a causa del Covid. In media in Italia si contano circa 70 decessi al giorno a causa del Covid.

Questo in parte è dovuto al fatto che si può trattare di persone affette anche da altre patologie e il quadro clinico può complicarsi in caso di presenza del Covid. In altri casi ci sono persone già fragili che non possono vaccinarsi perché correrebbero gli stessi rischi sotto gli effetti del vaccino.

Mascherine, cosa succede a lavoro

Mascherine Ffp2, dove potrebbeto tornare obbligatorie
Mascherina FFP2 (Foto Pixabay)

Poi ci sono soggetti che non hanno scelto di vaccinarsi. In linea generale, gli ospedali riescono a tenere la situazione sotto controllo ormai da diversi mesi. Tuttavia, son ancora in vigore alcune restrizioni che riguardano l’uso delle mascherine. In particolar modo esistono ancora delle regole da rispettare negli ambienti di lavoro.

Leggi anche: Le stufe a pellet così non sono più a norma: rischio multa

Per il settore del lavoro privato è stata raggiunta un’intesa tra le parti sociali per la stesura di un protocollo. In particolare, in ambienti di lavoro in cui non si possono rispettare le distanze rimane l‘obbligo di indossare la mascherina fino al 31 ottobre. Nel settore pubblico, invece, c’è una circolare in vigore che ha regolamentato il tutto.

Leggi anche: Accensione termosifoni Lazio: date, orari e paletti

Il Ministero della Funzione pubblica ha stabilito che è raccomandato l’uso della mascherina Ffp2 in specifiche circostanze. Si tratta dei casi in cui non possono essere rispettate le distanze come negli ascensori, nel lavoro con il pubblico senza strumenti divisori, nelle file negli spazi comuni. Se si condivide l’ufficio con un fragile, inoltre, è raccomandato comunque l’uso della mascherina Ffp2. Per quanto riguarda i dai, nella giornata di ieri i decessi  sono stati 32 in un giorno mentre negli ultimi sette giorni 303. Negli ultimi sette giorni i ricoveri in terapia intensiva sono stati 79 mentre quelli di ieri 16.