Termosifoni al Centro Italia: date e orari di accensione

Sotto lo spettro del razionamento del gas, comunicato il calendario di accensione dei riscaldamenti. Vediamo quando si comincia

Termosifoni, accensione al Centro Italia
Termosifone (Foto Adobe)

Il conflitto russo-ucraino, alla base della crisi internazionale, si è trasformato in pochi mesi in una contesa ben più ampia, di natura economico-finanziaria. Le variabili tipiche delle crisi di mercato sono emerse in tutta la loro deriva: il prezzo del greggio, l’innalzamento inflazionistico e l’approdo alle tariffe dell’energia. È proprio il consumo di luce e gas che sta accendendo molti malumori nelle famiglie italiane, completamente investite dai nuovi prezzi.

Gli effetti non si sono fatti mancare: diminuzione del potere d’acquisto, riduzione della capacità di risparmio delle famiglie, aumento dei prezzi sui beni di consumo. Le fatture dei consumi energetici alle stelle hanno colpito però anche le imprese, mettendo a rischio in tempo reale il tessuto di molte realtà produttive. D’altro canto, non è mancata l’iniziativa dello Stato, fronteggiando gli aumenti con ricorrenti una tantum.

Termosifoni al Centro Italia: quando si inizia

Termosifoni, accensione al Centro Italia
Termosifone (Foto Adobe)

Al centro della discussione rimane però la disponibilità di gas. L’autunno è imminente e salgono le preoccupazioni dei cittadini europei di un inverno al gelo. La Commissione Europea, nel frattempo, sensibilizza la popolazione comunitaria accennando ai “benefici” del freddo e scoprendo i vantaggi salutistici della doccia fredda. Insomma, ci si prepara alla prospettiva del razionamento delle risorse. 

Leggi anche: Se fai questo coi termosifoni risparmi sulla bolletta del gas

In Italia, il piano è in via di definizione ma è certo che la normativa ha stabilito i nuovi raramente che gli italiani dovranno d’ora in poi seguire, quali, ad esempio, l’abbassamento dei riscaldamenti di un grado (attestandosi a 19 gradi). Si arriva dunque all’odierna comunicazione del Ministero della Transizione Ecologica relativa al calendario delle accensioni.

Leggi anche: Prezzo record per il pane: quanto costa oggi in Italia

Rispetto alle giornate dello scorso anno, la partenza avverrà otto giorni dopo e lo spegnimento sette giorni prima, per un risparmio complessivo di quindici giorni. La penisola è stata suddivisa dalla zona A alla zona E, corrispondente ad orari di accensione e spegnimento compresi tra le cinque e le tredici ore al giorno. Per il Centro Italia, dall’8 novembre al 7 aprile, città come Firenze e Roma beneficeranno di undici ore di riscaldamento al giorno.