Digitale terrestre, come vedere i canali anche senza decoder

I problemi che il nuovo digitale terrestre sta portando in diverse parti del nostro Paese stanno mettendo a dura prova la nostra pazienza ma, se siete arrivati al limite, c’è per voi una soluzione per tornare ad avere i canali senza il decoder

Digitale terrestre senza decoder
Digitale senza decoder (foto Adobe)

La situazione legata ai disservizi del digitale terrestre in alcune aree del Paese sta provocando malumori pesanti nella popolazione tanto è vero che alcune associazioni minacciano esposti per non pagare il canone Rai.

Per non arrendersi all’idea che la televisione da elettrodomestico si sia trasformata in una cornice vuota c’è però una soluzione per continuare a vedere i canali del digitale senza il decoder ma sfruttando una nuova e diversa tecnologia, sotto alcuni aspetti anche più affidabile e stabile del segnale radiotelevisivo classico.

Digitale terrestre, i canali si vedono anche senza decoder

Digitale terrestre senza decoder
Digitale senza decoder (foto Amazon)

Potrebbe sembrare un trucco di magia ma esiste effettivamente un modo per avere tutto quello che c’è sul digitale terrestre senza dover necessariamente passare per l’acquisto di un nuovo decoder o di una nuova televisione.

Leggi anche: Digitale terrestre, beffa Rai: cosa sta succedendo

Se infatti avete già fatto questi acquisti ma vi siete purtroppo resi conto che nonostante la spesa ancora non riuscite ad avere i canali che dovreste potete provare a cambiare totalmente sistema di ricezione delle trasmissioni passando alla piattaforma satellitare gratuita Tivùsat. Si tratta di un sistema simile a Sky ma senza abbonamento dato che trasmette tutti i canali presenti sul digitale terrestre e con la qualità delle trasmissioni in alta definizione (ci sono anche alcuni canali in 4k).

Leggi anche: Canone Rai, deve pagarlo anche chi non usufruisce del digitale terrestre?

Per poter vedere i canali del digitale attraverso la piattaforma Tivùsat avete bisogno innanzitutto di una parabola orientata in modo tale da ricevere il segnale e poi potete scegliere se acquistare un decoder certificato in cui inserire la tessera Tivùsat oppure prendere solo la tessera nel caso in cui la vostra smart TV sia dotata di lettore di smart card. I canali visibili sono molti di quelli che si trovano sul digitale terrestre, e anche con una qualità audio e video spesso superiore, quindi i principali canali della Rai, i principali canali Mediaset, i canali di Sky visibili in chiaro come per esempio Realtime e poi quelli del gruppo Discovery tra cui Giallo e Focus.