Libretti Postali, grossa novità allo sportello: cosa cambia

Novità in vista per tutti i possessori di un libretto postale. Un piacevolissimo cambiamento per questo nuovo 2022

postamat contanti
Poste Italiane (Foto Adobe)

Importante novità per tutti coloro che sono in possesso di libretti postali. Fino ad oggi gli italiani che dispongono di questo servizio di Poste Italiane per versare contanti sul proprio libretto dovevano recarsi presso l’ufficio postale più vicino a loro. 

Da oggi le cose cambiano e tutti i possessori di libretto postale potranno versare dei contanti nello stesso modo in cui li prelevano, ovvero agli sportelli automatici Atm di Poste Italiane. Vediamo allora come versare dei contanti sul nostro libretto postale in questo modo.

Libretto, versare soldi dall’Atm: come fare  

postamat nuovo
Sportello Postamat (pixabay)

Versare del denaro contante sul nostro libretto postale usufruendo di uno sportello Atm di Poste Italiane è molto semplice. La prima cosa da fare, ovviamente, è inserire la carta libretto nell’apposita fessura dell’Atm. Dopo pochi secondi sul monitor uscirà la scritta: “versamento contanti”. A questo punto bisogna premere su “versamento in contanti” e si inserisce il PIN.

Leggi anche: BancoPosta: inatteso regalo in arrivo per questi utenti

A questo punto si potranno inserire le banconote nell’apposita fessura dedicata alle banconote. Si potranno inserire solo tagli compresi tra i 5 ed i 100 euro e le banconote non dovranno avere elastici o graffette che le tengono unite. Dopo aver inserito la cifra che vogliamo, lo sportello Postamat mostrerà sullo schermo il riepilogo del versamento indicando il taglio di ogni banconota, il numero di pezzi e ovviamente il totale.

Leggi anche: Bollo auto, novità per i pagamenti con Poste Italiane

A questo punto possiamo decidere se inserire altre banconote o confermare l’operazione. Se confermiamo l’operazione sarà stampato un documento cartaceo con tutti i dettagli del versamento appena effettuato. La nostra operazione si conclude quindi così: in pochi minuti abbiamo versato dei contanti sul nostro libretto postale.

Questa operazione, però, non potrà essere effettuata in tutti gli sportelli automatici Atm di Poste Italiane ma solo tramite i nuovi Postamat Cash – In. Attualmente in tutta Italia sono disponibili solo 20 sportelli automatici di questo tipo che, oltre alla funzione appena indicata, hanno anche sofisticati dispositivi di sicurezza.