Digitale Terrestre, cosa fare se appare ‘assenza di segnale’

Abbiamo appena sintonizzato la nostra tv con il digitale terrestre ma ci compare sempre questo errore. Ecco come risolverlo

Foto Unsplash

Il 2021 ed il 2022 segnalo il passaggio al nuovo digitale terrestre che sta cambiando il mondo di guardare la televisione. Tra acquisti di tv nuove e bonus vari gli italiani sono anche impegnati nel processo di risintonizzazione dei canali.

In questo articolo si occuperemo proprio di come risolvere un errore di “assenza di segnale” dopo che abbiamo sintonizzato il nostro televisore.

Digitale terrestre: le soluzioni al messaggio di errore

Digitale terrestre
Telecomando (Foto Adobe)

Quando sintonizziamo di nuovo il nostro televisore potremo imbatterci nell’errore di “assenza di segnale” che segnala, appunto, che potrebbero esserci dei problemi. In questo caso la prima cosa da fare è non perdere la calma e provare a risolvere il problema senza sostenere nessun costo.

Leggi anche: Naspi, cosa cambia con l’accordo tra Inps e App IO

La prima cosa da fare se ci troviamo dinanzi un errore del genere è accertarsi che il cavo che proviene dall’antenna sia correttamente agganciato al decoder o TV ed in caso contrario bisogna fissarlo bene. Se invece vi sembra tutto ok e quindi il problema non è il cavo, potete provare con la soluzione classica rappresentata dal riavvio dell’apparecchio. In questo modo il decoder o TV avrà odo di effettuare un breve refresh.

Leggi anche: Esame patente, ora cambia tutto: le nuove modalità

A questo punto bisogna effettuare una ricerca dei canali poiché magari potrebbe essersi verificato qualche disservizio con la sintonizzazione in background. Se anche in questo caso il messaggio di errore continua ad apparire, bisogna controllare l’antenna che abbiamo sul tetto o sul terrazzo.

Se anche dopo aver fatto questo continuate a visualizzare lo stesso messaggio, non vi resta che verificare che il derivatore o l’amplificatore di segnale non siano bruciati e nel caso procedere alla sostituzione. L’opzione estrema è rappresentata dalla sostituzione dell’antenna.