Richiamo alimentare, nuovi prodotti a rischio ossido di etilene

Torniamo a parlare di un richiamo alimentare che coinvolge diversi prodotti per la presenza segnalata di ossido di etilene.

Richiamo alimentare, nuovi prodotti a rischio ossido di etilene
Pixabay

È stata riscontrata la presenza di ossido di etilene dentro alcuni prodotti, in particolare sostituti della carne a base di soia. Come per altri casi, si raccomanda di non utilizzare e non mangiare i prodotti segnalati.

Stavolta le segnalazioni arrivano direttamente da alcune grosse catene di supermercati: Coop, Decò, Sogegross e Iper. In alcuni casi, i prodotti sono già stati tolti dagli scaffali ma è buona norma, se si fa spesa in queste catene, controllare i lotti di riferimento.

Richiamo alimentare: Ecco i prodotti contaminati da ossido di etilene

Richiamo alimentare, nuovi prodotti a rischio ossido di etilene
Pixabay

Quasi tutti i prodotti interessati da questo richiamo rientrano nelle categorie dei sostituti della carne. Per i prodotti Coop, il richiamo coinvolge alcuni lotti di cotolette vegetali biologiche Vivi Verde Coop con le seguenti date di scadenza: 29/07/2021, 31/07/2021, 05/08/2021, 07/08/2021, 12/08/2021, 14/08/2021, 19/08/2021.

Sempre Coop ha richiamato anche un lotto di fette biscottate senza glutine Giusto Senza Glutine, con termine minimo di conservazione 01/12/2021.

La catena Decò ha invece segnalato il richiamo di due lotti, uno per ciascun prodotto, di bevande vegetali a base di soia gusto cacao e gusto nocciola del marchio OraSì. Il formato è quello da un litro e i lotti interessati sono il: 21084, 21085 e 21061. Lo stesso prodotto è stato segnalato e ritirato anche da Coop, Unes, Gros Cidac e Iper.

L’ossido di etilene è stato rintracciato anche in un altro prodotto richiamato dalla catena Decò: un lotto di crema vegetale per preparazioni di cucina, un sostituto della panna da cucina, del marchio Martini Food Service. Il lotto interessato è il numero 21131 con termine di conservazione minima 06/05/2022.

Sogegross ha invece pubblicato il richiamo della crema vegetale bivalente di nuovo marchio Martini Food Service. La confezione è quella da un litro e i lotti interessati sono: il 21067 con termine minimo di conservazione 03/03/2022 e il 21097 con termine minimo di conservazione 02/04/2022.

Leggi anche: Digitale terrestre, cambiano frequenze e canali tv. Ecco le novità

Da ultimo la catena Iper ha richiamato alcuni lotti di burger a base di soia, con spinaci e tofu e con carote e quinoa. I lotti interessati sono: F600219 con scadenza 06/08/2021, F600310 con scadenza 11/08/2021, F600391 con scadenza 18/08/2021, F600542 con scadenza 27/08/2021, F600348 con scadenza 15/08/2021 e F600453 con scadenza 21/08/2021.

Leggi anche: WhatsApp, Ecco come mettere una password alle chat

L’ossido di etilene è un prodotto che viene utilizzato per sterilizzare solitamente ai dispositivi medici e chirurgici. In alcune parti del mondo, però, viene utilizzato anche per eliminare funghi e batteri dai prodotti che devono essere esportati. In questo caso specifico a essere contaminato da ossido di etilene è stata la farina di carrube utilizzata come addensante.