Ferrari, uno dei modelli che hanno fatto la storia finisce all’asta: quanto costa?

Non è un modello antico, ma nato per festeggiare i 60 anni di Ferrari negli Stati Uniti è molto ambito.

Ferrari F60, storico modello va all'asta
Youtube

Potrebbe andare all’asta per più di 2 milioni di dollari uno dei 10 esemplari della Ferrari F60 creata nel 2014 per festeggiare i 60 anni del marchio del Cavallino in Nord America.

La F60 è un modello talmente tanto esclusivo e ricercato da essere in cima alla lista dei collezionisti superando addirittura la 250 GTO. Uno dei 10 esemplari di questa auto meravigliosa sta per andare all’asta presso RM Sotheby’s il prossimo agosto. Ma cosa rende speciale la F60? Probabilmente il mix che prende il meglio da altri modelli storici.

Ferrari F60: il mito all’asta

Ferrari F60, storico modello va all'asta
Youtube

La F60 è una bestia di auto in grado di arrivare a 730 cavalli di potenza complessiva. In parte deriva dalla F12 Berlinetta da cui riprende il motore V12 da 6,3 litri nonché il telaio. L’aspetto estetico della carrozzeria però riprende invece la 275 GTB/4 Nart Spider, un altro prodotto che Ferrari ha rilasciato soltanto negli Stati Uniti negli anni ’60.

Leggi anche: Un bug iPhone può trasformarsi in un virus informatico

E l’aspetto un po’ retrò è evidente anche nel profilo che ricorda i modelli del passato, compresa la griglia anteriore che è una versione contemporanea di quelle delle sportive sempre degli Anni ’60. Il colore scelto per questo modello in tiratura limitata è il blu Nart che si accompagna a interni neri e rossi.

Leggi anche: Linux, Che cos’è il pericoloso bug chiamato sequoia

In particolare il rosso Ferrari è stato utilizzato per i rivestimenti in pelle del sedile del guidatore. Il sedile del passeggero è, invece, in pelle nera. Entrambi sono, ovviamente, sedili dall’assetto sportivo. Al momento si stima che il prezzo di partenza dovrebbe superare i 2,5 milioni di dollari.