Olimpiadi di Tokyo 2020: quanto valgono le medaglie? Vi stupirà

Sono ormai iniziate le Olimpiadi di Tokyo 2020. Nonostante un anno di ritardo rispetto al programma originale, l’evento a cinque cerchi ha preso il via. Andiamo a scoprire quanto valgono le ambite medaglie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Olympic Games (@olympics)

Sarà un’edizione delle Olimpiadi da record quella di Tokyo 2020, il nome resta immutato nonostante l’anno di riferimento sia ovviamente il 2021. Migliaia di atleti che andranno a caccia di una medaglia olimpica. Un riconoscimento che cambia di fatti la vita degli atleti che riescono a centrarlo. Sono ben 37 le discipline nelle quali saranno assegnati i titoli.

Le cinque principali novità rispetto alle passate edizioni delle Olimpiadi riguardano: karate, surf, skateboard e baseball (uomini)/softball (donne). Per quanto concerne il contingente italiano sarà una kermesse da record. Sono ben 384 che saranno a Tokyo a difendere i colori dell’Italia, con 197 uomini e 187 donne. Le carte olimpiche sono complessivamente 370, 189 uomini e 181 donne, e le riserve 14, 8 uomini e 6 donne. Una panoramica che fa veramente ben sperare per gli azzurri che si apprestano a vivere una competizione da protagonisti. Andiamo a scoprire insieme il valore delle medaglie olimpiche.

Leggi anche: Vacanze da sogno per Chiara Ferragni e Fedez. Ecco quanto hanno speso

Olimpiadi Tokyo 2021: quanto valgono le medaglie

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Olympic Games (@olympics)

Il valore intrinseco delle medaglie olimpiche è molto alto. Non per il valore commerciale delle stesse che per l’oro si aggira intorno ai 500 euro (6 grammi di oro circa), 250 euro per l’argento e circa 10 per il bronzo, quanto per il significato e le ricadute positive in termini di visibilità e sponsor che interesseranno l’atleta.

Leggi anche: Conto corrente, se lasci questa cifra potresti avere problemi

Ogni federazione, inoltre, stabilisce un premio da riconoscere all’atleta che conquista una medaglia alle Olimpiadi per aver rappresentato egregiamente il proprio paese in un contesto così importante. In caso di oro gli italiani riceveranno 180mila euro, per l’argento 90 mila euro e per il bronzo 60 mila euro, bonus previsti dal CONI.