Lino Banfi, il ricordo del passato: “Ero in difficoltà, mi ha aiutato”

Lino Banfi festeggia gli 84 anni: il mondo della televisione lo omaggia con i suoi successi. Un suo ricordo del passato ha emozionato i fan

Lino Banfi
Screenshot Instagram

In occasione degli 85 anni di Lino Banfi, in arte Pasquale Zagaria, sono tante le tv che hanno deciso di dedicare delle serate a tema al celebre attore pugliese. Che ancora oggi è amatissimo dagli italiani. Intere generazioni sono cresciute con i suoi film, che rimangono attuali nonostante il trascorrere degli anni. Domani 9 luglio sarà una data importante per il mondo dello spettacolo e della televisione.

Che appunto celebra la nascita di uno dei personaggi che hanno dato lustro all’Italia. In queste ore ci sono state tante interviste all’attore di Andria, per tanti rimasto “Nonno Libero”, dalla sua partecipazione alla serie della Rai “Un medico in famiglia”. Uno dei suoi personaggi che è rimasto nel cuore di milioni di italiani.

La scomparsa di Raffaella Carrà è stato un duro colpo per lui, che ha conosciuto la conduttrice che come lui è stata un’icona dello spettacolo nel nostro paese. Nel corso di un’intervista l’attore ha voluto ricordar un aneddoto che ha emozionato molto.

Lino Banfi ricorda i momenti difficili del passato

Nel corso di uno dei tanti collegamenti televisivi di questi giorni, Lino Banfi ha raccontato le difficoltà economiche che hanno condizionato gli anni della sua vita prima del successo. Quando era costretto a fare il parcheggiatore abusivo a Milano per portare dei soldi a casa. E mantenere accesa la speranza di sfondare nel mondo del cinema. A “Estate in diretta”, ospite di Roberta Capua e Gianluca Sempirini, ha voluto ricordare Raffaella Carrà.

Esaltando il suo personaggio di grandissima umanità nonostante fosse una donna amatissima e ricca. Che in un momento difficile della sua carriera, con la cancellazione di un programma televisivo che non andò molto bene, ebbe tutta la solidarietà di Raffaella Carrà. Che trovò delle parole importanti per lui.

Non solo questa sera, anche nelle serate di domani e dopodomani, saranno tante le tv – su tutte Rete 4 – che hanno deciso di omaggiare l’attore in occasione del suo 85esimo compleanno con tanti suoi film del passato.