Sapete in cosa è laureato Checco Zalone? Non lo direste mai

Checco Zalone è uno dei personaggi televisivi più amati del piccolo schermo. Ma sapete che prima di diventare comico di successo è riuscito a conseguire una laurea?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Checco Zalone (@checcozalone)

Luca Pasquale Medici, conosciuto da tutti con il nome d’arte di Checco Zalone, è uno dei comici più conosciuti del nostro paese. Ha iniziato la sua carriera in alcune emittenti locali prima della grande svolta a Zelig off prima e a Zelig in prima serata poi. Con le sue canzoni ha fatto ridere e divertire milioni di italiani. Per molti i pochi minuti della sua esibizione erano i più attesi dell’intero programma.

Ha realizzato alcuni singoli, tutti ovviamente dal tono ironico, che sono diventate delle vere e proprie hit. Il punto più alto della sua carriera, però, è riuscito a raggiungerlo grazie al cinema. I suoi cinque film: Cado dalle nubi, Che bella giornata, Sole a catinelle, Quo vado? e Tolo tolo, hanno incassato complessivamente 220 milioni di euro. Un risultato strabiliante che l’ha trasformato in uno degli attori più richiesti anche se Zalone preferisce concentrarsi sulle sue opere come dimostrano anche i lunghi periodi di assenza dal piccolo schermo. Ma sapevate che prima di diventare celebra ha conseguito una laurea?

Leggi anche: Gratta e Vinci, con 5 euro cambia la sua vita. Vincita clamorosa

La laurea di Checco Zalone

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Checco Zalone (@checcozalone)

Dopo il diploma scientifico, infatti, si iscrive all’Università di Bari Aldo Moro dove consegue la laurea in giurisprudenza. Una notizia che potrebbe stupire chi ha sempre visto in lui solo un artista capace di far ridere.

Leggi anche: Avete mai visto un 20€ così? Vale 500 euro – FOTO 

Questo palese anche un altro aspetto della comicità di Checco Zalone ovvero che si tratti di una comicità consapevole e che riesce a toccare i temi giusti aprendo alla riflessione ma con un sorriso e spesso non senza polemiche.