Reddito di cittadinanza, cambiano i requisiti: grossa novità

Attenzione al reddito di cittadinanza: sono in arrivo grandi novità. Ecco cosa cambierà a brevissimo per il sussidio 

reddito di cittadinanza
Banconote (Pixabay)

Arrivano novità importanti in Italia per quanto riguarda il reddito di cittadinanza. Ancora in piena crisi economica causa Covid-19, si valuta infatti un doppio intervento per quanto riguarda l’aiuto statale. Da una parte, se dovesse essere confermato come sembrerebbe, questo verrà innanzitutto rifinanziato con un nuovo budget da 1-2 miliardi di euro per far fronte alle difficoltà.

Un intervento tra l’altro doveroso soprattutto in vista del blocco dei licenziamenti che decadrà a breve, dopo il qual numerosissimi italiani potrebbero ritrovarsi in una situazione spiacevole. Dall’altra, invece, questa liquidità comporterebbe anche all’allargamento dei beneficiari.

Reddito di cittadinanza, aumentano i beneficiari?

Bonus Decreto Sostegni
Banconote (Pixabay)

Si tratterebbe di un ulteriore rialzo dopo il precedente incremento del 20% per quanto riguarda i nuovi beneficiari. Secondo quanto anticipa Ilsole24ore, il governo starebbe studiando in particolare la possibilità ad allargare la platea con la modifica di quattro requisiti in particolare.

Leggi anche: Queste persone perderanno il reddito di cittadinanza: l’annuncio

Si valuta la possibilità di far decadere l’obbligo della residenza di 10 anni in Italia, così come l’eliminazione dei requisiti patrimoniali che anche rappresentano un vincolo importante allo stato attuale. Inoltre potrebbe essere depennata anche la scala di equipollenza che, come si è visto più volte, andrebbe penalizzare soprattutto le famiglie numerose. Infine, ma particolarmente importante, si valuta l’eliminazione dell’assegno nel caso di chiamate per lavori temporanei.