Giulia Valentina e quel messaggio green che non tutti hanno colto

Giulia Valentina è un personaggio seguitissimo sui social. Da Instagram ha lanciato un messaggio che purtroppo solo in pochi hanno recepito. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Valentina (@giuliavalentina)

“Sicuramente quello che abbiamo raccolto in mare e sulla spiaggia in questi due giorni a Trieste equivale ad un granello di sabbia rispetto a quanti rifiuti inquinano i nostri mari. Però questa attività aiuta ad avere più consapevolezza e ci invita a fare più attenzione quando nella nostra quotidianità scegliamo di riutilizzare oggetti e smaltire correttamente i rifiuti”.  

Giulia Valentina si è messa in mostra nei giorni scorsi per una belle iniziativa che ha voluto raccontare sui social. E che ha evidenziato il suo “spirito green” che spesso mostra ai suoi follower. Non è la prima volta infatti che l’ex compagna di Fedez porta sui social temi di discussione “diversi” da quelli che tanti influencer propongono esclusivamente per interessi personali e commerciali.

Leggi anche In Italia il consumo di tonno in scatola è cresciuto del 33 per cento durante i mesi del lockdown

La celebre fashion blogger di Torino ama discutere con i propri influencer su Instagram di argomenti di attualità, mostrandosi davvero diversa dagli altri proprio per il suo amore per l’ambiente. Con uno degli ultimi post pubblicati ha denunciato lo stato di abbandono delle nostre spiagge, che troppo spesso pagano l’incuria dell’uomo che davanti agli interessi ed il business non badano agli orrori che commettono.

Giulia Valentina, la sua denuncia colpisce i follower

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Valentina (@giuliavalentina)

In uno degli ultimi post che ha pubblicato su Instagram Giulia Valentina ha raccontato ai follower la bellezza della città di Trieste. Che purtroppo come tante altre città italiane e del mondo, pagano l’incuria delle Istituzioni e soprattutto il malcostume generale delle persone. Che con troppa indifferenza continuano ad inquinare spiagge e mare. Patrimoni che invece dovrebbero essere tutelati sempre.

Il messaggio che ha lanciato con la sua denuncia su Instagram è stato molto apprezzato dai follower che hanno appoggiato la sua azione di pulizia della spiaggia di Trieste. Un esempio per tanti altri influencer che potrebbero sensibilizzare i loro milioni di fan che leggono e commentano i post che pubblicano.

Leggi anche: Patrick Zaki ha scritto una lettera di ringraziamento a Liliana Segre

Il suo messaggio potrebbe rappresentare il primo passo verso una sensibilizzazione di massa delle coscienze. E dare una spinta concreta verso quella presa di posizione netta che da tempo si attende verso l’ambiente.